Uomini e Donne, Gionatan Giannotti e Laura Addis: nozze rinviate

Uomini e Donne, Gionatan Giannotti e Laura Addis: nozze rinviate

Gionatan Giannotti e Laura Addis, ex protagonisti di UOmini e Donne, hanno deciso di rimandare le loro nozze fissate quasi un anno fa per l'8 maggio 2011

    laura addis, gionatan giannotti, nozze rinviate

    Gionatan Giannotti e Laura Addis, a pochi mesi dalle nozze, quando ormai si cominciava a sentire davvero il profumo di fiori d’arancio, hanno stoppato i preparativi e rimandato il loro matrimonio. L’ex tronista e la sua corteggiatrice potevano essere la prima coppia nata a Uomini e Donne a convolare a nozze e invece per ora hanno fatto la fine di Flora Canto e Francesco Pozzessere che, dopo aver annunciato e strombazzato su tutti i settimanali rosa il loro matrimonio, a un passo dall’altare hanno mandato tutto all’aria. Per Gionatan e Laura però non tutto è perduto.

    In maniera molto romantica Gionatan Giannotti e Laura Addis avevano deciso di sposarsi l’8 maggio di quest’anno: una data simbolo per la coppia in ricordo della scelta avvenuta esattamente due anni prima davanti alle telecamere di Uomini e Donne. Il sogno di coronare la loro storia d’amore in quella precisa data però non è più realizzabile: “il matrimonio per ora è rimandato” ha dichiarato il bel Gionatan che sulle pagine di Visto ha spiegato anche i motivi dell’imprevedibile e inatteso rinvio.

    Nei mesi scorsi con un amico ho rilevato un ristorante a Roma e l’investimento è stato ingente.

    Così ci siamo resi conto che non avremmo potuto organizzare la cerimonia e i relativi festeggiamenti come avevamo preventivato”.

    La nuova data però non sarebbe ancora stata fissata e non avendo trascorso insieme neanche le festività natalizie il settimanale ipotizza che all’origine del rinvio ci possa essere stata anche una “ventata” di aria di crisi… Noi speriamo che la coppia riesca a rimettere insieme i suoi pezzi se davvero qualcosa ha iniziato a scricchiolare e gli auguriamo di arrivare all’altare comunque: se non sarà l’8 maggio pazienza, il pensiero resta comunque romantico.

    360

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE