Uomini e Donne: Cristian piange per Tara, Francesco non sceglie Alessia

Uomini e Donne: Cristian piange per Tara, Francesco non sceglie Alessia

cristian gallella uomini e donne francesco monte tronisti

Oggi è andata in onda un’altra puntata di Uomini e Donne. Cristian Gallella è riuscito a riportare indietro Tara Gabrieletto e Francesca Pierini, non senza palesare, però, qualche difficoltà: se riguardate la puntata sul sito di Maria De Filippi, infatti, vi accorgerete tutti che il ragazzo era vicinissimo alle lacrime e sicuramente consapevole, almeno a nostro avviso, di aver fatto una grandissima stupidaggine (quella di massacrare la biondina durante ogni registrazione, molto spesso senza motivo). Oltre a questo, poi, l’ex-corteggiatore di Paola Frizziero sta dimostrando sempre più la sua incoerenza: avete visto come ha trattato Francesca? Le ha prima urlato contro la qualunque, dopo essere stato accusato di essere fidanzato con Valentina (la stessa che Paola, ai tempi, volle conoscere), per poi abbracciarla e coccolarla. Capiamo l’importanza di scatenare una reazione, ma ci sono modi e modi per raggiungere i propri obiettivi; secondo noi, insomma, ha davvero esagerato.

Per quanto riguarda Francesco Monte, beh, riteniamo che non sceglierà mai e poi mai Alessia: è troppo aggressiva e piena di sé; la vediamo troppo presa da altro per poter stare con un tipetto che, in fin dei conti, adora quella poltroncina, ma sembra non essere molto interessato al mondo dello spettacolo. Né pensiamo, sinceramente, che lui sceglierà Teresanna Pugliese: ci sono troppe cose che non tornano per credere che tutto terminerà con un lieto fine; come successe tanto tanto tempo fa, cioè, a Luga Dorigo e Amalia.


Alessio Lo Passo, ovviamente, non è pervenuto: Maria De Filippi ha promesso che manderà in onda le sue esterne, durante la prossima puntata. Dite che se ne ricorderà?

401

Segui Televisionando

Gio 26/01/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici