Uomini e Donne, Claudio D’Angelo lascia il trono senza una scelta

L'ex di Temptation Island saluta le telecamere e torna a casa da single

da , il

    È giunto a conclusione anche il trono di Claudio D’Angelo che ha lasciato Uomini e Donne senza una scelta. Poteva essere quasi prevedibile un epilogo simile poiché il tronista – uno tra i più criticati nella storia del dating show di Canale 5 – non aveva mai manifestato grande interesse nei confronti di alcune corteggiatrici in particolare. Accusato da Tina Cipollari di essere in trasmissione solo in nome del business, ha condotto un percorso molto razionale e – a tratti – anche un po’ studiato. Così, dopo la rivolta delle sue pretendenti e l’addio di Sonia Lorenzini, l’ex di Temptation Island ha detto addio alle telecamere.

    Rimasto a corto di corteggiatrici, Claudio D’Angelo ha lasciato il trono di Uomini e Donne senza una scelta. È avvenuto tutto durante le registrazioni del 2 dicembre quando, oltre alla scelta di Claudio Sona e a quella – improvvisa – di Riccardo Gismondi, D’Angelo è stato aspramente attaccato dalle sue ragazze. Dopo l’esterna con Ginevra, la diciottenne napoletana che sembrava avergli rapito il cuore, Sonia Lorenzini ha deciso di abbandonare la trasmissione lasciandolo solo con la rivale e Simona Solimeno, arrivata a metà trono di Claudio. Nonostante l’intervento del tronista e il grande dispiacere per il tempo investito in una storia inutile, la corteggiatrice milanese ha detto addio a Maria De Filippi perché, visto il comportamento del ragazzo, crede di meritarsi qualcosa di meglio.

    E, in effetti, il percorso e l’atteggiamento di Claudio D’Angelo a Uomini e Donne non sono stati sempre limpidi. L’ombra della ex fidanzata ha iniziato ad aleggiare negli studi televisivi dopo la segnalazione arrivata proprio alla Lorenzini che raccontava che il tronista fosse ancora in contatto – e innamoratissimo – di Ilaria Zaccagnino. E, proprio quest’ultima, con un intervento sui social, aveva raccontato come si fosse evoluta la loro relazione fino alla rottura definitiva arrivata con la proposta del trono su Canale 5. Un dubbio che, seppur non più affrontata davanti alle telecamere, è rimasto vivo in alcune delle corteggiatrici di Claudio.

    D’Angelo, dunque, rimasto in studio con Ginevra e Simona, che hanno iniziato a soffrire la situazione che si era creata, ha deciso di lasciare Uomini e Donne senza una scelta. E, allora, un dubbio sorge spontaneo: Tina Cipollari, che fin dalla sua presentazione non aveva gradito la sua presenza, ci ha visto giusto anche questa volta? Probabilmente, la storica opinionista vamp di Canale 5, ha il fiuto per i ‘tronisti del business’.