Uno, due, tre…stalla! La trash-cronaca della quinta puntata.

uno, due, tre

da , il

    Alle 21.10, di ieri sera, inizia la quinta puntata del reality show “Uno, due, tre…Stalla!”, che ottiene così il 20,32% di share, con 4.263.000 spettatori(secondo i dati Auditel)! Continua quindi la risalita dello show che supera La sposa Perfetta di Rai due,che riesce ad accaparrarsi solo l’ 11.06%.

    La D’urso conduttrice, di avorio vestita, continua a sfoggiare il taglio di capelli più stupido del momento, battendo persino quello della Ventura, che somiglia sempre più al mitico caschetto della ancor più mitica Carrà! Sulle note dell’orribile “Siamo donne” entrano in studio le vallette, accompagnate da Luca Dorigo, che partecipa al reality con una mission unica: far risalire il televoto a favore delle ragazze!!!

    Se non ci riuscisse, ci garantisce che tornerà a casa…io non ci credo mica!

    La conduttrice sottolinea il new look/divisa delle contadine, in jeans e in 3 modelli: lungo, corto, medio…addio lustrini e paillettes!

    Iniziano le sfide, parte il televoto:

    prima sfida:prova di canto.

    Per la squadra dei contadini Artemio/Ricky Martin ballerà e canterà La vida loca, con Imma/Nina Moric; ma attenzione il nostro contadino dovrà fare le 4 mosse:la sexy, la revolver, la loca e la trottola per aggiudicarsi la prova! Parte la musica e parte anche Artemio…ma verso la fidanzata seduta tra il pubblico, fregandosene della prova! Ma tuona impietoso l’autore: le regole sono regole e Artemio deve essere mandato a casa! Mentre il presidente di giuria si scompiscia dalle risate!

    Per la squadra della vallette Sabrina canta Whitney Houston mentre l’autore accusa Artemio di vigliaccheria per prima, la prova non l’ha voluta eseguire, altro che emozione per la vista della fidanzata.

    Il presidente assegna la prova a Sabrina e, pure lui, fa un bel predicozzo ad Artemio! Una domanda ora sorge spontanea: ma Ciccio Valenti? Sparito nel nulla e nessuno che lo cerchi! Boh?

    Seconda prova fisica: spacca la legna con l’accetta.

    Ovviamente per le vallette lo spaccalegna sarà il Dorigo, occasione ghiotta per denudarsi il petto e far venire fuori i pettorali ben scolpiti suscitando così gli inevitabili gridolini isterici del pubblico femminile e qualche “buffone” da parte di quello maschile.

    Risentito il bel Luca invita l’altro boscaiolo, Bastiano a togliersi la cammisella, ma il pover’uomo, conscio del fatto di non possedere la stessa lucente muscolatura, tiene la sua camicia.

    Prova vinta dai contadini. Stacco pubblicitario, al rientro Artemio annuncia di lasciare la trasmissione per problemi personali da sistemare(video). Chiede di poter parlare con la fidanzata, ottiene il permesso e in perfetto stile Uomini&Donne, una telecamera insegue la loro fuga dietro le quinte; per fortuna si ritorna in studio…per assistere ad un momento che definirei biblico: i contadini che manifestano al pubblico il loro modesto maschilismo! Il solito Luca, paladino delle donne, invita il pubblico a votare contro…ovviamente!

    Quand’ecco comparire le lacrime di Sabrina in studio, di Iaia e altre negli rvm: il loro sacrificio nella fattoria è per la famiglia a casa. Che momento triste!

    Terza prova immunità:rasare a zero le teste delle contadine e dare le scarpe migliori alla produzione ; le ragazze rifiutano in toto, mentre Serafino accetta di diventare biondo platino e di farsi depilare le sopracciglia, diventando così immune!

    Prova esterna: ovvero come ti dimostro che Pietro Taricone si crede esperto di cavalli. Il contadino Mauro perde la prova perchè i suoi metodi per domare un cavallo non sono considerati ortodossi, ma violenti; ergo la prova viene vinta da tal Lorenzo che gareggia per le vallette e soprattutto per Taricone!

    La prova cult, quella di cultura, viene persa dai contadini perchè hanno barato e imbrogliato e uno di loro rischia l’eliminazione, ma visto che Artemio ha lasciato….per stavolta passi.

    Prova della pigiatura dell’uva(quanta fantasia, c’era anche nelle altre puntate!!!) finisce in parità.

    4 a 2 per le vallette.

    Altra prova: spegnimento dell’incendio dei capanni. Le contadine vengono stracciate!

    E’ il momento del televoto finale:

    65% ai contadini; il 35% alla vallette. Luca resta…che vi avevo detto!

    Queste le nomination che seguono: Elisa 3; Iaia 1; Nancy 2; Sabrina 2. ELISA SE NE VA!

    La trasmissione potrebbe dirsi conclusa qui, se non fosse che il momento topico della serata sta per arrivare proprio adesso: Imma viene accusata di aver praticato autoerotismo nella casa! L’attrice si difende affermando che lei non ha nulla contro l’autoerotismo e che i filmati possono dire la verità; ecco ci mancano solo i filmini pseudo-erotici adesso! Ella, essendo appunto attrice di teatro, sostiene soltanto di aver praticato degli esercizi di rilassamento, ma la D’Urso non convinta vuole vedere gli esercizi in diretta, la Imma si fa dare un lettino e sdraiatasi inizia con la tecnica di Strasberg:esplosione motoria da blocchi fisici, …si socchiudono gli occhi e lentamente si immagina un respiro che entra dalle dita del piede destro e sale lentamente fini all’area genitale…e pure dal piede sinistro…

    “Barbara faccio questi esercizi perchè faccio teatro” tuona la nostra attrice; “a me sembrano mosse epilettiche” risponde comare ‘Macolata.

    Sipario.