Under The Dome: anticipazioni e promo dell’episodio 1×04 ‘Outbreak’ [SPOILER]

Under The Dome: anticipazioni e promo dell’episodio 1×04 ‘Outbreak’ [SPOILER]

È andato in onda il 15 luglio negli USA il quarto episodio di Under The Dome, la serie TV evento dell'estate tratta dall'omonimo romanzo di Stephen King

    È andato in onda ieri sera negli Stati Uniti ‘Outbreak’, il quarto episodio di Under The Dome, la nuova serie TV USA più attesa dell’estate 2013, tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King, pubblicato in Italia con il titolo The dome. La serie, composta di 13 episodi, parla di una cittadina rurale americana che si ritrova improvvisamente tagliata fuori dal mondo a causa di una forza invisibile, una gigantesca e impenetrabile cupola di energia che la ricopre completamente. Under The Dome verrà trasmessa anche in Italia su Rai Due, a partire dal 14 luglio.

    La situazione comincia a scaldarsi a Chester’s Mill. Lo scenario è quello che ci si aspetta di vedere in una città rinchiusa sotto un’enorme Cupola, senza via di scampo: la popolazione comincia a sentirsi sfiduciata, scoppia la prima emergenza medica e cominciano a scarseggiare i beni di prima necessità. Chester’s Mill è una città sull’orlo di una crisi di nervi.

    Ma partiamo da dove si era conclusa la scorsa puntata. Julia (Rachelle Lefevre) ha trovato una mappa nello zaino di Barbie (Mike Vogel), con una X segnata sopra. Julia va al capanno in cui era avvenuta la collutazione tra Junior (Alexander Koch) e Barbie, ma sviene. Barbie la trova e le confessa di essere stato mandato da un creditore di suo marito Peter per costringerlo a pagare i suoi debiti; tuttavia, Barbie le mente dicendole che Peter, impaurito, avrebbe lasciato la città.
    Norrie (Mackenzie Lintz) e Joe (Colin Ford) passano sempre più tempo insieme e sono sempre più legati. Joe sospetta che l’attacco epilettico che aveva colpito entrambi quando si erano toccati possa ripetersi, quindi decidono di replicarlo e di registrarsi con la telecamera. Esaminato il video, decidono di non rivelarne il contenuto a nessuno.

    Julia non è l’unica, in città, ad essere vittima di svenimenti: tra gli altri anche lo sceriffo Linda (Nancy Martinez). La città è in piena emergenza medica: tutte le medicine sono state rubate dalla farmacia, un medico è scomparso (Peter) e un altro è morto. La situazione viene presa in mano dalla mamma di Norrie, anche lei medico, che riconosce negli svenimenti un’epidemia di meningite e decide di mettere l’ospedale in quarantena, con l’aiuto di Junior. Julia, favorevolmente impressionata dal piglio di Junior, gli propone di unirsi alle forze di polizia locale.
    Probabilmente non l’avrebbe fatto se sapesse che Junior tiene ancora rinchiusa l’ex fidanzata Angie (Britt Robertson) nel rifugio anti-atomico di casa. Per Angie le cose sembrano mettersi molto male: una tubatura esplode e il rifugio comincia a riempirsi d’acqua. Il padre di Junior, il consigliere Big Jim Rennie (Dean Norris), sente delle urla e trova la ragazza nel rifugio. La salverà?

    488