Un posto al sole, Angela Poggi sepolta viva: Claudia Ruffo affronta le sue paure

Un posto al sole, Angela Poggi sepolta viva: Claudia Ruffo affronta le sue paure

Un posto al sole: Angela Poggi sepolta viva dal killer

    Un posto al sole ha in serbo per i telespettatori grandi emozioni: Angela Poggi sarà sepolta viva e la sua interprete, Claudia Ruffo, affronta le sue paure durante la scena della soap che vedremo in onda stasera, martedì 26 maggio 2015, come sempre su Rai 3. Dopo aver attirato l’attenzione dei telespettatori con il bacio gay tra Sandro e Claudio, adesso tocca ad Angela tenere con il fiato sospeso i fan della soap tutta italiana che si gira interamente a Napoli. Claudia Ruffo, sul set, è stata sepolta viva dal killer Leonardo Balestrieri, mettendo da parte la claustrofobia e le sue ansie, che sono nate subito dopo che il regista l’ha informata della scena.

    E’ una scena scritta di proposito per lei: Claudia Ruffo che veste da sempre i panni di Angela Poggi all’interno della soap Un posto al sole, si troverà sepolta viva dal killer Leonardo Balestrieri, che dopo aver ridotto in fin di vita Giovanna Landolfi e dopo aver ucciso molte donne, adesso ha puntato la sua attenzione su Angela. Il killer, che all’inizio sembrava un vero principe azzurro, pronto a dare alla protagonista una vita meno turbolenta rispetto a quella vissuta con il compagno di sempre Franco Boschi, altri non è che un assassino seriale che ha per le mani la povera mamma di Bianca.

    E’ la stessa Claudia Ruffo, attraverso le pagine di Vanity Fair, a raccontare come ha vissuto la tremenda esperienza di trovarsi rinchiusa in una cassa: l’ansia è iniziata da quando il regista le ha chiesto se soffrisse di claustrofobia, ma ha affrontato tutto con molta concentrazione e professionalità, mettendo da parte le paure.

    Per essere più naturale possibile, anche nella paure e nelle lacrime, no si è preparata in un modo specifico, ma ha affrontato passo dopo passo le scene, ed il risultato, che potremo ammirare stasera, martedì 26 maggio 2015 su Rai 3 è davvero ammirevole, sebbene l’attrice sia ipercritica.

    Ansia e suspense attendono gli affezionati fan della soap italiana ce hanno imparato a seguire i personaggi, amati perché fanno parte della gente comune, non sono supereroi, ma persone che potremo avere come vicini di casa: è questa la forza di Un posto al sole, essere vicina alla gente. Stasera, quindi non possiamo mancare all’appuntamento con Angela ed il terribile Leonardo Balestrieri, cioè il killer. Franco Boschi salverà la sua amata, come gli viene richiesto dal padre Renato Poggi? Bianca abbraccerà di nuovo la sua mamma? Lo scopriremo presto!

    459

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI