Un poeta per amico, la Rai ricorda (finalmente) Massimo Troisi il 5 giugno

Un poeta per amico, la Rai ricorda (finalmente) Massimo Troisi il 5 giugno

A 18 anni dalla morte la Rai (si) ricorda finalmente di Massimo Troisi

    Dopo 18 anni dalla morte la Rai (si) ricorda finalmente Massimo Troisi: al grandissimo attore e regista verrà dedicato domani Un poeta per amico, una serata in cui si ricorderà la vita e la sua carriera, culminata con cinque nomination all’Oscar per Il postino, in onda su Rai 1. A presentare l’evento un amico e collega, Enzo De Caro, che con Troisi e Lello Arena (assente alla serata) hanno condiviso gli anni della gavetta nel gruppo comico La Smorfia. A Troisi, scomparso proprio oggi 18 anni fa, un omaggio doveroso e tardivo della televisione pubblica.

    Morto ad appena 40 anni il 4 giugno del 1994 a causa di un arresto cardiaco, collegato alle febbre reumatiche di cui aveva sempre sofferto, solo dodici ore dopo aver terminato le riprese del Postino, il film tratto dal libro dello scrittore uruguaiano Antonio Skármeta, avrebbe poi ottenuto cinque candidature all’Oscar (regia, film, attore protagonista, colonna sonora, regista e sceneggiatura adattata), ma ottenne solo quello per la colonna sonora. Mauro Mazza ha spiegato che l’omaggio a Troisi è ‘un tributo doveroso e tardivo a un grande forse un po’ troppo dimenticato‘. Dimenticato anche dalla Rai che gli dedica uno speciale a 18 anni dalla morte e in un periodo in cui si sa le persone non sono spesso alla tv.

    Alla serata omaggio, Un poeta per amico, partecipano moltissimi amici dell’attore di Non ci resta che piangere. Lo scopo della serata sarà anche quello di raccogliere fondi per l’Associazione Bambini Cardiopatici nel mondo per costruire un centro a Dakar. Fra gli ospiti anche Renzo Arbore, Lina Sastri, Alessandro Siani, Antonella Ruggiero, Amy Stewart, Tullio Solenghi, Massimo Lopez e James Senese. Carlo Verdone (che ha diretto l’opera lirica Cenerentola) farà sentire al pubblico a casa una telefonata rimasta inedita: uno scherzo telefonico che ancora conserva. Presente anche l’ultima compagna dell’attore, Anna Pavignano, sceneggiatrice di molti dei suoi film e fra gli autori della serata dedicata a Troisi. Si collegherà dagli Stati Uniti, invece, Claudio Baglioni che eseguirà un brano dedicato alla Costituzione, dalla Cina, invece, si collegherà Maria Grazia Cucinotta, sua collega di reparto proprio nel Postino e dal Canada, invece, spazio a Massimo Ranieri. Ecco una delle scene più belle del film diretto da Michael Radford:

    La trasmissione sarà registrata oggi e andrà in onda domani in Rai, la data non è pero voluta, come ha sottolineato il presentatore-amico Enzo De Caro: ‘Sembra una data voluta e, invece, è una coincidenza, o magari un segnale.

    Ma più che un conduttore io sarò semplicemente un punto di riferimento, come ai tempi di Non stop‘. De Caro reciterà oggi delle poesie e degli scritti inediti dell’amico, assente, invece, Roberto Benigni, compagno di reparto in Non ci resta che piangere, l’attore toscano è impegnato in Toscana. Ecco una delle scene mitiche di Non ci resta che piangere:

    De Caro spiega che il programma è stato comunque fortemente voluto: ‘Un poeta per amico va a colmare una grande lacuna, ma più che ricordare, perché Massimo se lo ricordano tutti, vuole riproporre il suo pensiero senza filtri. Attraverso il modo personale, geniale e speciale di Massimo di affrontare tanti argomenti importanti. Usare questa opportunità per avere tanti amici, compagni di strada per festeggiare il fatto che Troisi, anche se si è congedato troppo presto, ci ha lasciato delle cose bellissime, alcune eccellenti, altre eccezionali come il Il postino e la sua poesia. E proprio l’aspetto poetico di Massimo è il filo conduttore di questa serata. La sua poesia è stata la base di tutte le sue manifestazioni artistiche. Nel senso di poeta civile, non soltanto la rima baciata ma l’arte di chi comunica agli altri le cose da dire‘. E con un ritardo mostruoso, finalmente, la Rai lo ricorda.

    702

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI