Un medico in famiglia 11 stagione ci sarà: la fiction confermata da Rai 1

Un medico in famiglia tornerà con l'undicesima stagione: la conferma arriva da Rai 1, dopo che si era temuto un abbandono della fiction con protagonista la famiglia Martini, a causa degli ascolti non altissimi della decima stagione. Non ci sono ancora conferme sul cast e sulla trama dei prossimi episodi, ma gli sceneggiatori sono all'opera per scrivere le nuove avventure dei Martini.

da , il

    Un medico in famiglia 11 ci sarà: la fiction è stata confermata per una nuova stagione da Rai 1. A Viale Mazzini, quindi, si è deciso di puntare ancora una volta sulle vicende della famiglia Martini, nonostante il calo di ascolti fisiologico della decima stagione. Dopo quasi 20 anni e centinaia di puntate, la fiction Un medico in famiglia continua infatti ad essere una delle più amate dal pubblico italiano e un grande successo della Publispei. Se l’undicesima stagione è ormai certa, mancano però certezze quanto al cast che girerà i nuovi episodi.

    La conferma di Un medico in famiglia con la stagione 11 ha reso felici i fan della serie, che aspettano però notizie più precise sulla trama e sul cast che prenderà parte alle riprese. Se Flavio Parenti ha annunciato che non sarà presente nella nuova stagione di Un medico in famiglia per decisione della Publispei, che preferisce dedicarsi a nuove linee narrative, sembrano invece certe le presenze di Lino Banfi e Milena Vukotic, nei panni di nonno Libero e nonna Enrica. Il resto del cast, invece, è ancora tutto in fase di definizione e dipenderà molto dalla scelte narrative del gruppo di sceneggiatori all’opera per regalare al pubblico le nuove avventure della famiglia Martini. Non ci resta quindi che aspettare nuovi dettagli e qualche anticipazione dal set.

    Aggiornamento del 18 maggio 2017 a cura di Daniela Bellu.

    Un medico in famiglia 11 ci sarà? In forse la nuova stagione della fiction

    Un medico in famiglia: la 11^ stagione ci sarà? La decima stagione della fiction si è conclusa in grande stile giovedì 24 novembre 2016 in prima serata su Rai 1, confermandosi una delle serie di maggior successo della tv pubblica. Dopo quasi vent’anni di messa in onda (la prima parte era stata trasmessa nel 1998) e dieci stagioni, tra i fan c’è trepidante attesa nel sapere se ci sarà un seguito o meno per le vicende incentrate sulla famiglia Martini, stabilitasi a Poggio Fiorito. Nessuna conferma ufficiale per ora è arrivata riguardo a Un medico in famiglia 11 da parte dei vertici Rai.

    L’undicesima stagione di Un medico in famiglia potrebbe essere realizzata dalla Rai per numerose ragioni: per cominciare, si tratta di una produzione storica, in onda sul primo canale ogni due anni circa dal 1998 ad oggi, e sempre molto amata dal pubblico. E’ una delle poche fiction ad aver attraversato due decenni di televisione italiana senza subire particolari crolli di ascolti, anzi riuscendo nel corso del tempo a raccogliere nuovi fan appartenenti anche a generazioni differenti.

    Sebbene la decima stagione di Un medico in famiglia non abbia registrato record particolari in termini di Auditel, la serie ha sempre vinto la serata del giovedì, raccogliendo davanti allo schermo più di quattro milioni di telespettatori medi a puntata.

    Il finale di stagione del decimo ciclo di puntate inoltre, ha riservato un inatteso colpo di scena, dopo le numerose sorprese che le scorse puntate avevano già regalato: anche Bianca (Francesca Cavallin) infatti – dopo Ciccio (Micky Cadeddu) che aveva fatto la sua comparsa negli episodi precedenti – è rientrata a casa Martini insieme a Carletto. La decima stagione quindi, che ha visto la dipartita di amatissimi personaggi come Maria, Ave e Marco, ha anche reintrodotto il capofamiglia Lele (Giulio Scarpati), e altri membri della famiglia che erano usciti di scena.

    Un medico in famiglia 11 però potrebbe anche non essere realizzato per altrettanti buoni motivi: per la Rai infatti, dopo dieci stagioni prodotte e trasmesse, potrebbe essere arrivato il momento di chiudere questo capitolo della serialità, per dedicarsi ad altre fiction. Inoltre, i fan della serie sono rimasti molto colpiti nel sapere che Anna (Eleonora Cadeddu) in realtà fosse figlia di Valerio (Stefano Dionisi) e non di Lele, manifestando apertamente il loro disappunto. La trama dunque, a partire da questo sviluppo, potrebbe migliorare e diventare ancora più interessante, ma anche peggiorare ed allontanare parte del pubblico. Ad oggi nemmeno Lino Banfi, il simpatico nonno Libero, è stato ancora contattato dalla produzione per tornare sul set: restiamo dunque in attesa del verdetto dei vertici Rai.