Un infarto stronca Gigi Sabani

Un infarto stronca Gigi Sabani

Gigi Sabani, 55 anni il prossimo 5 ottobre, si è sentito male ieri sera nella casa della sorella Isabella, ed è deceduto nella notte in seguito ad un attacco cardiaco

    sabani

    Gigi Sabani, 55 anni il prossimo 5 ottobre, si è sentito male ieri sera nella casa della sorella Isabella, ed è deceduto nella notte in seguito ad un attacco cardiaco. Vani i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118.

    Il popolare conduttore, divenuto famoso per le sue incredibili capacità di imitatore, fece il suo esordio in televisione nel 1979 su Raiuno, in occasione della manifestazione La Gondola d’oro di Venezia, passando poi per la Corrida (quando ancora era un programma radiofonico), Domenica, Fantastico. Nell’83 passò sulle reti Mediaset, prima con Premiatissima su Canale 5, poi conducendo Ok Il prezzo è giusto. Nell’estate del 1990, conduce, tre anni dopo il ritorno in Rai “Stasera mi butto”, mentre nel ’91 è al timone di “Domenica in”. Nell’estate ’96 Sabani viene coinvolto (accanto a Valerio Merola) nella vicenda giudiziaria legata alla corruzione nel mondo dello spettacolo, (una sorta di Vallettopoli ante litteram, con provini a luci rosse & co.) nata delle dichiarazioni di Raffaella Zardo.

    Sabani venne comunque scagionato e anche risarcito per i 13 giorni di detenzione trascorsi agli arresti domiciliari, e tra la fine del ’90 e i primi anni del 2000 conduce La sai l’ultima? e I fatti vostri.

    201

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàPersonaggi Tv

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI