Ugly Betty in musical?

Ugly Betty in musical?

Il quando non si sa a causa sciopero, ma i produttori confermano: “Sì, ci stiamo lavorando”

    ugly betty

    Di una puntata musical si era già parlato per Desperate Housewives (e non se ne è saputo più niente), ma è (quasi) ufficiale: una delle prossime puntate di Ugly Betty sarà un musical.

    Di una puntata musicale si era già parlato nel maggio scorso, quando la protagonista della serie, America Ferrera, aveva detto che la produzione stava cercando di “mettere in piedi” una cosa del genere. L’anticipazione della Ferrera era stata confermata dal produttore esecutivo Marco Pennette, che aveva detto: “Sì, ci stiamo lavorando”. Adesso, a rilanciare l’indiscrezione è Ashley Jensen: l’attrice scozzese, che nella serie interpreta la stilista Christina McKinney, ha già avvertito i telespettatori di non essere brava come la Vanessa Williams (già cantante negli anni ’80) anche se, ha detto, “spero che i fan apprezzino lo sforzo.

    Molte persone hanno una buona voce, magari non al livello della Wlliams, ma parte del ‘fascino’ della puntata verrà solo dal fatto che i personaggi cantano”. Le musiche della puntata dovrebbero essere composte da Marc Shaiman (Hairspray), ma le buone notizie finiscono qui: stante lo sciopero degli sceneggiatori, l’episodio non è ancora sceneggiato; peggio ancora, rimangono solo quattro nuove puntate prima che la seconda stagione finisca anticipatamente. Sempre per quanto riguarda Ugly Betty, ricordiamo che lo sciopero ha trasformato il ruolo di Gabrielle Union (che sarà la sorella minore di Wilhelmina Slater) da ricorrente a guest star in un solo episodio.

    279

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI