Ugly Betty, Heroes, Tara, Lights Out: casting e novità

Ugly Betty, Heroes, Tara, Lights Out: casting e novità

abc, ugly betty, Lights Out, serie tv americane, human target, treme, boardwalk empire, united states of tara, heroes, ali larter: anticipazioni, casting, gossip, novità e spoiler dalle serie tv americane e dalla tv made in usa

da in ABC, Casting, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Ugly Betty

    Nonostante la lunga pausa che aspetta noi fan di Betty a partire dal 26 marzo, la ABC sarebbe vicinissima a rinnovare Ugly Betty per una quarta stagione, e il rinnovo sarebbe esteso anche a Grey’s Anatomy, Desperate Housewives e Brothers & Sisters.

    La rete, secondo un insider, non sarebbe al momento “pronta ad annunciare nessun rinnovo“, ma a rivelare che le quattro serie succitate saranno rinnovate al 99,9% è Ausiello di EW, secondo cui – nonostante lo stop – Betty si conferma ancora un prodotto di punta della rete.

    Tempi di addio questa mattina: dopo la coppia Heigl – Knight, è la volta di Heroes, con Ali Larter che potrebbe lasciarci di nuovo: il personaggio originale dell’attrice (anzi, i personaggi, Niki Sanders / Jessica Sanders) erano già morti qualche episodio fa, ma la Larter era riapparsa sottoforma di Tracy Strauss.

    Ebbene, al momento di ufficiale non c’è nulla, ma secondo svariati siti anche Tracy potrebbe presto lasciarci (“per un colpo di scena, uno di quelli che ti porta nella tomba”), e a meno di una nuova incarnazione della Larter…l’attrice è destinata a dire addio alla serie della NBC.

    Buone notizie invece per i fan di United States of Tara, creata da Diablo Cody e prodotta dalla Dreamworks di Steven Spielberg: la Showtime, rete che trasmette Tara, ha ordinato una seconda stagione da 12 episodi che verranno trasmessi nell’estate del 2010, con tutto il cast della prima stagione al gran completo. A parte qualche perplessità della critica, ad incoraggiare la rete la costante crescita di telespettatori, con Tara che sta ripetendo i successi di Dexter e Weeds.

    Aleksa Palladino, Paul Sparks, Shea Whigham e Anthony Laciura si sono uniti al cast di “Boardwalk Empire“: la Palladino sarà Angela, la moglie di Jimmy Darmody (Michael Pitt), Sparks sarà un direttore di funerali che ha altri affari cui pensare, Whigham sarà Eli Johnson, il fratello corrotto del protagonista Nucky Johnson (Steve Buscemi), mentre Laciura sarà Eddie Kessel, fidato assistente di Nucky.

    Sempre in casa HBO, casting news anche per “Treme“, con Rob Brown che interpreterà Delmond, musicista jazz di New York e figlio di Albert (Clarke Peters) che – riluttante – torna a New Orleans; Treme, lo ricordiamo, è incentrata sulla ricostruzione post uragano Katrina vista dagli occhi di alcuni musicisti.

    E dopo Fringe, Mark Valley è stato scritturato nel ruolo del protagonista di “Human Target“: l’attore sarà Christopher Chance, misterioso freelancer nel campo della sicurezza che assume l’identità di chi è in pericolo, diventando un bersaglio umano per i suoi clienti.

    Due, infine, le nuove serie drammatiche per la FX, “Lights Out“, prodotta da Fox TV Studios and FX Prods e incentrata su un ex campione di boxe che tenta di trovare una sua identità ed il supporto delle moglie e delle tre figlie, e che accetta, controvoglia, un lavoro per pagarsi i debiti. A peggiorare le sue condizioni, la sindrome da demenza pugilistica, disordine neurologico che colpisce chi ha ricevuto molte botte alla testa, che gli farà gradualmente perdere la memoria.

    L’altro progetto, ancora senza nome, è invece basato sul racconto di Elmore Leonard “Fire in the Hole” (Fuoco in buca in italiano) ed è incentrato su Raylan Givens, uno sceriffo del Kentucky di cui ci verranno narrate la vita lavorativa e quella privata, con affari mai terminati, una ex moglie e un padre che invecchia.

    774

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCCastingPersonaggi TvSerie TvSerie TV Americane