Twin Peaks/Psych, parlano Laura Palmer e James Roday. E se David Lynch chiamasse…

Twin Peaks/Psych, parlano Laura Palmer e James Roday. E se David Lynch chiamasse…

Cresce l’attesa per l’episodio omaggio di Psych a Twin Peaks, e Collider pochi giorni fa ha intervistato James Roday e Sheryl Lee, l’indimenticata Laura Palmer, per sapere qualcosa di più sull’episodio

da in Interviste, Personaggi Tv, Psych, Serie Tv, Serie TV Americane, Twin Peaks, Video, Usa-Network
Ultimo aggiornamento:

    Cresce l’attesa per l’episodio omaggio di Psych a Twin Peaks, e Collider pochi giorni fa ha intervistato James Roday e Sheryl Lee, l’indimenticata Laura Palmer, per sapere qualcosa di più sull’episodio. Una conversazione interessante, nel quale si è anche perlato di una reunion ufficiale del cast di Twin Peaks, definita però dall’attrice prematura, anche se, se chiamasse David Lynch…

    Il primo dicembre su Usa Network i fan di Twin Peaks avranno “48 minuti grandiosi, parola di James Roday per descrivere Dual Spires, l’episodio omaggio a Twin Peaks con protagonisti i volti della serie di David Lynch. Una puntata dai riferimenti espliciti (Dual Spires, il personaggio di Sheryl Lee che ritroverà il cadavere di una giovane ragazza vicino ad un fiume), “ma anche – ha promesso l’attore – dei piccoli omaggi di cui sono molto contento, come il fatto che l’episodio si apra con l’inquadratura di un coniglio di cioccolato, perché una delle più grasse risate che ho mai fatto vedendo Twin Peaks è stato quando l’agente Cooper dice a Diane (il registratore, ndr) ‘Diane, sto tenendo in mano una piccola scatola di conigli di cioccolato’”.

    La benedizione a Dual Spires (qui i video) è arrivata però da Sheryl Lee, “penso abbiano fatto un lavoro magnifico – ha detto l’attrice, che non conosceva la serie ed ora se ne è dichiarata una grande fan – nel corso degli anni mi hanno offerto di fare molti tributi che non sentivo fossero giusti, invece i ragazzi di Psych hanno fatto esattamente quello che ci avevano promesso, un lavoro magnifico, nessuno di noi ha mai dovuto dire ‘Questa cosa non mi sembra giusta’”.

    La Laura Palmer di Twin Peaks ha spiegato che questo episodio “è stato un magnifico regalo che Psych ci ha fatto, alcuni di noi non si vedevano da anni.

    E’ difficile credere che siano passati 20 anni, ma vedere di nuovo queste persone che sono entrate nel mio cuore è stato magnifico”.

    Ma se si volevano e si vogliono così tanto bene, perché non fare una reunion ufficiale di Twin Peaks, magari per la serie di webisodes di cui ha parlato Kyle MacLachlan un annetto fa o per le rumoreggiate scene inedite dello show? “Probabilmente ci dovrebbe chiamare David Lynch – ha concluso la Lee – è successo in Psych perché James ha pensato a tutto e ce lo ha chiesto”.

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntervistePersonaggi TvPsychSerie TvSerie TV AmericaneTwin PeaksVideoUsa-Network