Twin Peaks compie 20 anni. E dal 24 maggio, Laura Palmer torna su Steel

Twin Peaks compie 20 anni. E dal 24 maggio, Laura Palmer torna su Steel

Tanti auguri a Twin Peaks, che oggi compie 20 anni: la serie di David Lynch e Mark Frost venne messa in onda per la prima volta l'8 aprile 1990

da in Digitale Terrestre, In Evidenza, Mediaset Premium, Serie Tv, Serie TV Americane, Twin Peaks, Video, Sci-Fi---Steel
Ultimo aggiornamento:

    Chi ha ucciso Laura Palmer? Questa domanda ci tormenta da 20 anni, una data scelta non a caso: era infatti l’8 aprile 1990 quando, su ABC, debuttò Twin Peaks un telefilm – IL telefilm – che avrebbe cambiato il mondo di concepire il piccolo schermo, e rivoluzionato la vita di milioni di telespettatori. Una serie evento, che generò un buzz così elevato ed un’attesa così spasmodica che – lontani i tempi di Sky e di ‘cugini americani’ – gli ultimi due episodi furono trasmessi in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti. E se siete tra quelli che non hanno mai visto Twin Peaks, dal 24 maggio alle 23.20 sintonizzatevi su Sci Fi Steel – Premium Gallery sul digitale terrestre Mediaset, così che – dopo Lost – possiate trovare una nuova ossessione.

    Lo dicevamo in un altro post su Twin Peaks, questa serie – ancora prima delle isole e degli orsi polari di Lost – attirò milioni di telespettatori e sollevò domande di ogni tipo: la più famosa, che vive di vita propria anche al di fuori della serie, è “Chi ha ucciso Laura Palmer?“. E Twin Peaks, serie creata da quel geniaccio di David Lynch assieme a Mark Frost, parte proprio dall’omicidio di Laura Palmer, giovane reginetta della scuola e ragazza esemplare (Sheryl Lee), che una mattina viene rinvenuta cadavere mentre la sua compagna di scuola Ronette Pulaski, viene ritrovata in stato confusionale. (E se volete sapere come le due sono arrivate lì, dovete vedere, ma RIGOROSAMENTE solo dopo la visione di tutto Twin Peaks, il prequel/film “Fuoco cammina con me“).

    Per indagare su questi strani avvenimenti viene chiamato l’FBI, che manda sul posto l’agente speciale Dale Cooper (Kyle McLachlan, oggi nelle Casalinghe Disperate) munito della sua fida Diane, il registratore: Dale, esaminando il corpo di Laura, scopre una lettera (R) infilata sotto l’unghia, il biglietto da visita dell’assassino che aveva già ucciso una ragazza chiamata Theresa Banks un anno prima in un’altra città.

    Non vi diamo altro per non rovinarvi la sorpresa – sarebbe un po’ come parlarvi di Lost – ma se ancora non l’avete fatto guardatevi Twin Peaks, una delle prime serie che contribuì ad elevare la televisione – allora considerata un palcoscenico inferiore – portando ascolti record (con punte di 22 milioni di telespettatori, un traguardo cui oggi quasi nessuno arriva) facendo incetta di premi – tre Golden Globes nel 1991, miglior serie tv, miglior attore protagonista a Kyle MacLachlan, miglior attrice non protagonista a Piper Laurie).

    E proprio Twin Peaks che – coincidenza? – viene trasmessa da Steel proprio a ridosso della fine di Lost, è un ottimo esempio per quanto riguarda la serie di Cuse&Lindelof: come avevamo già scritto, dopo la rivelazione del vero assassino di Laura Palmer la serie calò negli ascolti (ed anche come qualità), tanto da portare ad una cancellazione prematura.

    Ebbene, nonostante domande ancora irrisolte, 20 anni dopo la prima messa in onda Twin Peaks è ancora una serie cult, con milioni di fan adoranti in tutto il mondo – compresa chi scrive – segno che forse, fermo restando la differenza tra le due serie (ma le musiche di Michael Giacchino non vi ricordano quelle di Angelo Badalamenti?), si può anche non rispondere alle domande per rimanere nel cuore dei fan (e se volete sapere che fine hanno fatto alcuni dei protagonisti, leggetevi l’ottimo articolo del Guardian)

    Se anche voi voleste essere conquistati da Twin Peaks, beh: se volete, nei giorni scorsi è uscita l’edizione in dvd della serie completa, l’appuntamento è per il 24 maggio alle 23.20 sintonizzatevi su Sci Fi Steel – Premium Gallery sul digitale terrestre Mediaset. Per scoprire chi ha ucciso Laura Palmer, e non solo. E chissà, poi magari anche voi sarete tra quelli che tengono le dita incrociate sperando che le parole di Kyle MacLachlan, che avrebbe voluto realizzare una miniserie di Twin Peaks via internet, diventino realtà…

    Twin Peaks – La sigla iniziale


    Twin Peaks – David Duchovny prima di diventare l’agente Mulder… (Italiano)


    Twin Peaks – Le scene finali

    916

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Digitale TerrestreIn EvidenzaMediaset PremiumSerie TvSerie TV AmericaneTwin PeaksVideoSci-Fi---Steel