Twilight, niente Catherine Hardwicke per New Moon

Twilight, niente Catherine Hardwicke per New Moon

Twilight è stato uno dei film più attesi e di successo di questo 2008, tanto che già ne è stato programmato un sequel, tratto sempre dai libri di Stephenie Meyer e intitolato "New Moon", ma la 'brutta' notizia è Catherine Hardwicke, regista del primo capitolo, non sarà dietro la macchina da presa anche per il secondo

da in Film, Twilight, Cinema, new moon, Rob Pattinson
Ultimo aggiornamento:

    Twilight è stato uno dei film più attesi e di successo di questo 2008, tanto che già ne è stato programmato un sequel, tratto sempre dai libri di Stephenie Meyer e intitolato “New Moon“, ma la ‘brutta’ notizia è Catherine Hardwicke, regista del primo capitolo, non sarà dietro la macchina da presa anche per il secondo.

    Secondo quanto riportato da varie testate del settore, i problemi sarebbero già emersi nel corso delle riprese di Twilight, con la Hardwicke definita “un’isterica“; ad aggravare i dissidi sarebbe però stata la ‘scaletta’ del secondo film, New Moon, con Summit Entertainment vuole la nuova pellicola nei cinema entro la fine del 2009, massimo 2010, mentre la regista ‘pretendeva’ un tempo più consono ai tempi di ripresa del film; anche sulla sceneggiatura ci sarebbero stati degli ‘scontri’, visto che la sceneggiatrice Melissa Rosenberg ha cominciato a lavorare a “New Moon” già da fine novembre, ma la Hardwicke voleva rimetterci mano.

    A parte i problemi tecnici di regia e sceneggiatura, pare che la regista e la casa di produzione si siano scontrate anche sulla storia vera e propria: il secondo libro, infatti, è meno incentrato sui vampiri e più su lupi mannari giganti, mentre Bella Swan (Kristen Stewart) soffrirà di depressione dopo essere stata lasciata dal suo amore vampiro, Edward (Rob Pattinson); non si è capito su cosa avessero da discutere le due parti, visto che Twilight è la fedele trasposizione del primo libro, ma la morale è che, dopo 2 settimane di trattative, la regista, sabato sera, avrebbe sbattuto la porta per dedicarsi ad altri progetti.

    Mi dispiace che a causa di problemi di tempo non avrò la possibilità di dirigere New Moon, dice la Hardwicke in un comunicato, perché dirigere Twilight è stata una delle più grandi esperienze della mia vita e sono grata ai fan per la passione e il supporto che hanno dato al film.

    Spero che tutti alla Summit facciano bene con il sequel, è una grande storia“.

    Catherine, fa sapere la Summit, ha fatto un incredibile lavoro per aiutarci a lanciare ‘Twilight’, e noi la ringraziamo moltissimo e speriamo che possa unirsi a noi in futuro. Quanto a New Moon, assicuriamo ai fan che nel prossimo film vedremo ancora Edward, Bella e tutti i personaggi creati da Stephenie Meyer“.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FilmTwilightCinemanew moonRob Pattinson