TV Usa: rinnovo vicino per Falling Skies, Harry Bosch di M. Connelly arriva in tv?

TV Usa: rinnovo vicino per Falling Skies, Harry Bosch di M. Connelly arriva in tv?

TV Usa: rinnovo vicino per Falling Skies (terza stagione), Harry Bosch di Michael Connelly arriva in tv con una serie tutta sua?

da in Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane, Falling Skies
Ultimo aggiornamento:

    falling_skies_logo

    TNT sarebbe vicinissima a rinnovare lo sci-fi drama Falling Skies per una terza stagione, l’ufficialità dovrebbe arrivare in un paio di giorni, probabilmente prima dell’inizio del Comic Con che farebbe passare la notizia in secondo piano. Lo riporta Variety, tranquillizzando così quei fan preoccupati per il mancato annuncio rinnovo insieme a quelli di Rizzoli & Isles e Dallas. Buone notizie anche per i fan di Michael Connelly che insieme alla casa di produzione Fuse Entertainment (The Killing, The Good Guys) e allo sceneggiatore/producer Eric Overmyer (Treme di HBO) potrebbe far arrivare in tv il personaggio di Hieronymus ‘Harry’ Bosch, protagonista di una serie tutta sua.

    Nonostante il calo di ascolti, Falling Skies dovrebbe ottenere una terza stagione: vero è che si è passati da 4.5 milioni di telespettatori (1.5 rating) della premiere ai 3.38 milioni (1.2 rating), ma lo show continua a rimanere un forte attrattore per il brand della rete e a vendere bene all’estero, dove molti canali fanno a gara per trasmetterlo quasi alla pari per la messa in onda americana.

    Anche per questo, riporta Variety, FS dovrebbe avere una terza stagione, sempre incentrata sulle avventure del gruppo di umani sopravvissuti ad un’invasione aliena che ha fatto tornare la Terra indietro di qualche centinaio di anni: l’ufficialità, secondo il magazine americano, dovrebbe arrivare entro un paio di giorni, mettendo fine alle preoccupazioni di chi, visto rinnovare Rizzoli & Isles e Dallas, non aveva mancato di notare l’assenza dello sci-fi drama prodotto da Spielberg.

    Hieronymus ‘Harry’ Bosch, protagonista di quindici romanzi dello scrittore Michael Connelly, potrebbe invece arrivare in tv: l’autore, insieme alla casa di produzione Fuse Entertainment (The Killing, The Good Guys) e allo sceneggiatore/producer Eric Overmyer (Treme di HBO), sta infatti sviluppando una serie tv con protagonista appunto Bosch che, come riporta Wikipedia, è abbastanza noto tra i suoi colleghi, ha un passato da veterano nel Vietnam e lavora come detective della omicidi alla polizia di Los Angeles: deve il suo nome alla passione della madre per l’omonimo pittore del XV secolo.

    Attualmente non c’è né una rete né un pilot in produzione, ma l’idea è quella di fare una serie à la The Killing, dove cioè tutta la stagione è incentrata su un singolo caso, due al massimo: ‘The Killing ci ha messo due anni per risolvere un caso – spiega Connelly – noi non faremo così, ma l’idea è quella di usare gli elementi di uno/due libri per stagione‘. L’autore potrebbe sceneggiare un episodio a stagione, ma fondamentalmente vuole rimanere fuori dal processo creativo, proprio come non mette bocca negli adattamenti dei suoi libri in film: ‘Non ho potuto trovare uno sceneggiatore migliore di Eric Overmyer, sono stato un sacco ad Hollywood e ho capito che io devo scrivere il miglior romanzo possibile, e poi lasciare loro liberi di lavorarci‘, ha spiegato l’autore, riappropriatosi dei diritti del personaggio di Bosch dopo una vertenza legale con la Paramount.

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Pilot Serie TVSerie TvSerie TV AmericaneFalling Skies