TV Usa: FX ordina Legit, Jorge Garcia in Californication, tre new entry per Glee 4

TV Usa: FX ordina Legit, Jorge Garcia in Californication, tre new entry per Glee 4

TV Usa: FX ordina Legit, Jorge Garcia in Californication, tre new entry per Glee 4

    jim jeffries fx

    Riassuntone delle principali casting news di queste ore, partiamo da FX che ha ordinato tredici episodi della comedy Legit con protagonista il comico australiano Jim Jefferies: co-creata da Peter O’Fallon (The Riches) e Jefferies, la serie vede protagonista il comico Jim (Jefferies) e i suoi tentativi, non sempre riusciti, di dare un senso alla sua vita e al suo lavoro, incoraggiato dal suo migliore amico Steve (Dan Bakkedahl) e dal di lui fratello Billy (D.J. Qualls). Il debutto è previsto nel gennaio del 2013.

    Reunion lostiana invece nella sesta stagione di Californication, dopo l’arrivo di Maggie Grace – che apparirà in nove dei dodici episodi previsti nel ruolo di una groupie di nome Faith, possibile protagonista anche di un suo spinoff – nella serie Showtime vedremo anche Jorge Garcia (visto in Mr Sunshine e Alcatraz). A svelare l’arrivo dell’attore è stata la stessa Grace con una foto su twitter, scarsi i dettagli sul suo personaggio, se non che sarà una persona del passato di Faith, descritta come una brava ragazza cattolica poi diventata groupie/musa per molti artisti, che avrà un’amicizia, e forse qualcosa di più, con Hank Moody (David Duchovny). [CONTINUA DOPO LA FOTO]

    jorge garcia e maggie grace in californication

    Chiudiamo con qualche spoiler sulla quarta stagione di Glee, in cui verranno introdotti tre nuovi personaggi tra cui un chitarrista che è il fratello più giovane di Puck, mai visto né sentito prima, una giovane liceale e un personaggio in età da college, che saranno tanto bellocci quanto vocalmente bravi; almeno uno di questi dovrebbe essere ‘pescato’ dalla seconda edizione di The Glee Project cominciato qualche giorno fa su Oxygen Channel. E a proposito di TGP, non è chiaro che fine faranno Damien McGinty e Samuel Larsen, insieme a Lindsay Pearce e Alex Newell, i quattro protagonisti della prima edizione usati nella terza stagione di Glee quali recurring.

    Ma cosa ci aspetta da Glee 4? Ryan Murphy ha anticipato che si tornerà un po’ alle origini, con molti personaggi ‘perdenti’: ‘I personaggi torneranno ad essere degli underdog – spiegava nei giorni scorsi l’autore – e questo tranquillizzerà molte persone, speriamo: ma il pubblico di Glee è molto volatile, anche se mi piace la loro passione, chiunque abbia fatto una serie sui giovani sa che è così. Ma molti dei personaggi ripartiranno da perdenti, che è una buona cosa: non mi sono risparmiato, nel farlo capire ai regular dello show‘.

    478