TV Usa: rinnovo per Unforgettable (CBS) e Longmire (A&E), FOX vuole Guilty per il 2013

TV Usa: rinnovo per Unforgettable (CBS) e Longmire (A&E), FOX vuole Guilty per il 2013

TV Usa: CBS rinnova Unforgettable per il 2013, FOX pensa a Guilty, seconda stagione per Longmire (A&E)

    Unforgettable CBS billboard

    Unforgettable resuscita dal palinsesto CBS, cancellata agli scorsi upfronts, la serie è stata resuscitata ieri dalla rete americana, che ha ordinato tredici episodi in onda l’estate prossima: creata da d Redlich e John Bellucci, la serie vede protagonista Carrie Wells (Poppy Montgomery), detective di New York affetta da ipertimesia, una condizione chele permette di ricordare tutto e grazie alla quale risolve, insieme alla squadra capitanata dal suo ex fidanzato, il tenente Al Burns (Dylan Walsh), i vari casi di puntata. Grazie ai suoi 12.1 milioni di telespettatori, 2.5 rating (media della prima stagione), Unforgettable interessava anche TNT e Lifetime, ma CBS ha deciso di ‘ripescare’ lo show dalle cancellazioni e di affiancarlo alla canadese Flashpoint nella messa in onda estiva.

    E sempre dall’anno scorso anche un’altra rete potrebbe trarre il suo programma del futuro, il legal drama Guilty non è stato ordinato da FOX durante gli upfronts, ma lo studio produttore del pilot, la Warner Bros. TV, ha prolungato i contratti di quattro protagonisti, incluso il ‘frontman’ Cuba Gooding Jr e Jay Harrington, Eva Amurri Martino e Julian Morris. Non è chiaro se la serie potrebbe essere prodotta per la midseason o addirittura nel 2013, possibilità questa più concreata visto che il rinnovo contrattuale proposto da Warner Bros è più lungo del previsto.

    Creata da Marc Guggenheim e prodotta tra gli altri da Greg Berlanti, la serie vede protagonista William ‘Billy’ Remz (Goolding Jr, premio Oscar per Jerry Maguire) un avvocato difensore che, condannato ingiustamente per frode, perde la sua licenza e usa le sue qualità per risolvere i casi che non può seguire mentre progetta di vendicarsi contro chi gli ha rovinato la vita. Scartato per lo scarso spazio di FOX nel palinsesto, Guilty aveva ben impressionato gli executives della rete, che subito dopo gli upfronts stavano lavorando per un ripescaggio.

    Chiudiamo con la notizia del rinnovo di Longmire, lo show basato su una serie di romanzi di Craig Johnson che raccontano le avventure di Walt Longmire (Robert Taylor), uno sceriffo di Absaroka County una piccola cittadina nel Wyoming che, nonostante sia ancora addolorato per la perdita della moglie avvenuta un anno prima, si mostra dedito al lavoro, affabile e ironico.

    Dopo un ottimo debutto con 4.1 milioni di telespettatori (la miglior serie di A&E di tutti i tempi) e tra i migliori debutti dell’anno sui canali via cavo come numero di telespettatori totali e nella fascia 25-54 (1.4 milioni), Longmire ha una media di 3.9 milioni di telespettatori, che diventano 5.3 milioni con le repliche nell’arco della settimana; nel cast della serie anche Lou Diamond Phillips, Bailey Chase, Cassidy Freeman e Katee Sackhoff.

    524