Tv per tutti, il Moige ci spiega come usare la tv

Tv per tutti, la nuova campagna del Moige per educare all'uso della televisione

da , il

    Tv per Tutti Moige

    Tv per tutti è la nuova campagna del Moige che allarmato dai dati dell’ultimo rapporto Eurispes si ripromette di educare bambini, genitori e insegnanti ad un corretto uso della televisione.

    I dati dell’ultimo rapporto Eurispes parlano chiaro, oltre il 45% dei bambini decide da solo cosa guardare in tv, il 23% finisce col guardare programmi con ‘bollino rosso’ e addirittura il 43% reality show. Il Moige in collaborazione con il ministero della Solidarietà sociale ha quindi deciso di indire una campagna per insegnare ad usare la televisione a bambini, genitori e educatori.

    Tv per tutti è iniziata ieri a Roma e farà tappa in sei regioni italiane (Lazio, Campania, Puglia, Abruzzo, Toscana e Lombardia) per concludersi il 23 novembre a Milano. La campagna punterà principalmente su una mostra che attraverso immagini e colori illustrerà il “decalogo per il corretto uso della tv” e un teatrino di burattini. Sono stati attivati, inoltre, il sito www.tvpertutti.it e il numero verde 800937070 al quale segnalare episodi di tv violenta, volgare o lesiva della sensibilità dei minori. Allo stesso numero, ogni martedì e venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, rispondono gli esperti per consigliare sul corretto uso del piccolo schermo, il progetto coinvolte oltre 32.000 persone.