Tutto può succedere 2, riassunto sesta puntata 21 maggio 2017: cos’è successo

Nella sesta puntata di Tutto può succedere 2 in onda su Raiuno domenica 21 maggio 2017 abbiamo visto Emma tornare a casa, dopo aver subito un delicato intervento al cervello. Intanto Alessandro rivela a Cristina di essersi licenziato e di essere entrato in affari con Carlo. Per Federica e Lorenzo è un tira e molla continuo, mentre Ambra rivede Stefano. Sara e Marco si mettono insieme.

da , il

    Tutto può succedere 2, riassunto sesta puntata 21 maggio 2017: cos’è successo

    Cos’è successo nella sesta puntata di Tutto può succedere 2, andata in onda domenica 21 maggio 2017 alle ore 21,30? Il riassunto della fiction è incentrato sul ritorno a casa di Emma, dopo il delicato intervento al cervello a cui si è sottoposta. La donna assume un’infermiera che l’aiuti, ma Ettore non è d’accordo e fa scappare a gambe levate la donna. Intanto i problemi di cuore non risparmiano nessuno, in questa nuova puntata della fiction di Rai 1 che vede al centro della trama le vicende della famiglia Ferraro.

    Il riassunto della sesta puntata di Tutto può succedere 2 vede ancora una volta l’amore al centro della storia. Se Federica e Lorenzo continuano a farsi del male con un tira e molla continuo, Ambra ritrova il suo ex Stefano, che le dice di amarla ancora. Denis, invece, conosce Emilia, mentre Sara e Marco finalmente si mettono insieme. Quanto a Giulia, la donna cerca di resistere alla passione per Alberto, ma finisce per continuare a frequentarlo di nascosto. Infine, Feven conosce Valerio, il nuovo pediatra di Robel, che la corteggia. Ma cos’altro è successo?

    Tutto può succedere 2, Emma torna a casa

    Al centro della sesta puntata di Tutto può succedere 2 ritroviamo i problemi di salute di Emma, che avevamo lasciato in ospedale alla fine della quinta puntata. La donna si sottopone con successo al delicato intervento al cervello previsto e in pochi giorni può tornare a casa. Emma però sente di aver bisogno di aiuto una volta tornata a casa e per questo assume un’infermiera specializzata che le stia dietro, Ornella, senza interpellare Ettore. Quest’ultimo si sente offeso ed escluso da sua moglie, e per questo rende la vita di Ornella e di Emma impossibile. L’infermiera alla fine decide di togliere il disturbo, con grande sollievo di Ettore. Emma, invece, non se la sente di vivere da sola con il marito, e per questo i quattro figli si organizzano con dei turni per stare a casa con i genitori. Ma poi Emma capisce che sta bene anche sola con Ettore.

    LEGGI ANCHE: IL CAST DI TUTTO PUO’ SUCCEDERE 2

    Tutto può succedere 2, sesta puntata: Sara e Marco si mettono insieme

    Sara scopre che Lucrezia vuole chiedere a Marco di sposarla, durante una gita a Venezia. Decide quindi di non perdere l’occasione per essere felice e blocca Marco prima della partenza, per dirgli che lo ama. Lui non ha dubbi: lascia Lucrezia e corre da Sara. I due finalmente si baciano e si mettono insieme. Marco però si ritrova senza una casa, con Lucrezia che ha cambiato la serratura e non vuole nemmeno restituirgli le sue cose. Sara quindi interviene, parlando con la donna e scusandosi con lei per come sono andate le cose.

    Tutto può succedere 2, sesta puntata: Ambra rivede Stefano

    La sesta puntata di Tutto può succedere 2 continua con Ambra che rivede l’ex Stefano. Il ragazzo torna da Londra dopo la morte del padre, le chiede di rivedersi e le chiede aiuto in più occasioni. Stefano poi non solo decide di non tornare più in Inghilterra e di restare a occuparsi della fabbrica di suo padre, ma rivela ad Ambra di amarla. Lei, però, sta con Giovanni. Intanto Denis conosce Emilia, una ragazza di quinta superiore che ha quindi due anni più di lui. La ragazza lo corteggia, i due escono anche insieme, ma le cose non funzionano.

    Tutto può succedere 2, sesta puntata Giulia continua a vedere Alberto

    Giulia non riesce a stare lontana da Alberto e lo cerca ancora. Ma quando lui le propone di diventare amanti e incontrarsi in qualche albergo lei si ritrae ancora una volta. A complicare le cose c’è anche il fatto che le loro figlie sono a scuola insieme e frequentano la stessa piscina: i due continuano a vedersi e la passione sembra irrefrenabile. Così Giulia si presenta sotto casa di lui e i due finiscono di nuovo a letto insieme, approfittando dell’appartamento di un amico.

    Tutto può succedere 2, sesta puntata: problemi a casa di Alessandro

    A casa di Alessandro le cose non sembrano andar bene per nessuno. Cristina non è d’accordo con l’idea del marito di entrare in società con Carlo, ma ormai è tardi. Max cambia scuola e va nella stessa di Robel, ma le cose si complicano perché il primo vuole che il secondo stia solo con lui durante la ricreazione, ma Robel vuole stare anche con gli altri suoi amici. I due ragazzini finiscono per litigare e coinvolgono anche i genitori. Per fortuna il progetto di Carlo e Alessandro non subisce rallentamenti e il locale è presto pronto. A soffrire per amore è invece Federica: la ragazza riesce a convincere Lorenzo a tornare insieme, ma tra loro non funziona e lui la lascia di nuovo.

    La sesta puntata di Tutto può succedere 2 finisce così. L’appuntamento con il settimo episodio è per giovedì 25 maggio 2017, sempre su Rai 1 in prima serata.