Tutto può succedere 2, riassunto ottava puntata 28 maggio 2017: cos’è successo

Nell'ottava puntata di Tutto può succedere 2 in onda su Raiuno domenica 28 maggio 2017 abbiamo assistito alla scoperta da parte di Luca della relazione di Giulia con Alberto. La donna, dopo un attimo di indecisione, decide di andare via di casa per vivere la storia con il poliziotto. Carlo e Alessandro inaugurano il locale, mentre Sara chiude definitivamente con Elia. Ambra viene mandata via di casa da Giovanni, mentre Denis ed Emilia fanno l'amore per la prima volta.

da , il

    Tutto può succedere 2, riassunto ottava puntata 28 maggio 2017: cos’è successo

    Cos’è successo nell’ottava puntata di Tutto può succedere 2 trasmessa su Rai 1 domenica 28 maggio 2017 alle ore 21,30? Il riassunto del nuovo appuntamento con la fiction di Rai 1 ci porta a scoprire cosa è accaduto ai fratelli Ferraro con il prosieguo della trama della seconda stagione. Al centro dell’episodio c’è la relazione tra Giulia e Alberto, che viene scoperta da Luca. La donna decide di andare via di casa per provare a vivere la storia con il poliziotto. Intanto Sara capisce che è arrivato il momento di chiudere per sempre con Elia. Carlo e Alessandro finalmente inaugurano il locale.

    Il riassunto dell’ottava puntata di ‘Tutto può succedere 2’, andata in onda il 28 maggio 2017 su Rai 1, inoltre, è incentrato sulle questioni di cuore di Denis, che fa l’amore per la prima volta, e sui problemi amorosi di Ambra, che viene cacciata di casa da Giovanni. Ma scopriamo insieme cos’altro è accaduto nella fiction di Rai 1 remake di Parenthood.

    Tutto può succedere 2, ottava puntata: Giulia scoperta da Luca va via di casa

    tutto puuò succedere 2 ottava puntata giulia

    La relazione tra Giulia e Alberto va avanti e quando lui invita lei a passare un fine settimana lontano da tutti e da tutto Giulia accetta. Per partire la donna dice a Luca che andrà a un convegno importante per due giorni. A rovinare i suoi piani, però, arriva la moglie di Alberto: la donna ha capito che Giulia l’amante del marito e racconta tutto a Luca. Quest’ultimo, quindi, va a prendere sua moglie nell’hotel dove si trova con Alberto e la coglie in flagrante. La riporta a casa, ma dopo un iniziale momento di rabbia le chiede di non buttare all’aria la loro vita e il loro matrimonio. Giulia promette di pensarci, ma quando si rende conto di non poter fare a meno di Alberto se ne va di casa. Luca è disperato. Alla piccola Matilde i due raccontano che Giulia deve partire per lavoro.

    Tutto può succedere 2, ottava puntata: Sara chiude definitivamente con Elia

    tutto può succedere 2 ottava puntata sara

    Elia è in riabilitazione e Sara lo va a trovare tutti i giorni, con grande disappunto di Marco e di Ettore. Quando Sara capisce che sta perdendo l’uomo che ama prende una decisione: chiudere definitivamente con l’ex marito una volta che lui viene dimesso dalla clinica.

    Ambra intanto viene mandata via di casa da Giovanni e va a vivere da sola in un monolocale. Ad aiutarla, però, c’è sempre Stefano. Quando suo padre esce dalla clinica va a stare in un motel, ma Ambra non lo vuole abbandonare e decide di ospitarlo qualche giorno a casa sua, nonostante sua madre sia contraria. Elia poi capisce che, per il bene dei figli e di Sara, è meglio se si allontana da loro. Per questo accetta un lavoro su una barca e saluta tutti. Intanto Sara ha recuperato la sua relazione con Marco.

    Denis invece deve ancora respingere gli ‘assalti amorosi’ di Emilia. La ragazza vorrebbe bruciare tutte le tappe e ha fretta di fare l’amore con lui, ma il ragazzo si ritrae. Quando però sente che è arrivato il momento giusto, Denis si lascia andare e passa una notte di passione con Emilia.

    Tutto può succedere 2, ottava puntata: Alessandro e Carlo aprono il locale

    tutto può succedere 2 ottava puntata carlo e alessandro

    Alessandro e Carlo finalmente terminano i lavori al Ground Control e assumono la giovane e bella Barbara come direttrice di sala. Quando Cristina lo scopre non è per niente felice: la gelosia, infatti, si fa sentire. Fa bene a preoccuparsi?

    Carlo intanto è distratto dal lavoro per via dei suoi problemi amorosi: tra Feven e il pediatra Valerio, infatti, la relazione va avanti spedita e anche a Robel sembra piacere molto il dottore. Carlo teme di essere sostituito come figura paterna dall’uomo e lo affronta. Valerio però reagisce bene: regala a Carlo i biglietti per andare allo stadio con suo figlio, ma precisa che lui non è uno di passaggio. Vuole infatti una relazione seria con Feven.

    La nona puntata di Tutto può succedere 2 andrà in onda giovedì 1 giugno in prima serata.