Tutti per Bruno al via su Canale 5

Tutti per Bruno al via su Canale 5

Parte stasera su Canale 5 Titti per Bruno, serie tv comico-poliziesca con Claudio Amendola protagonista

    Claudio Amendola debutta questa sera su Canale 5 nei panni dell’agente di polizia Bruno, protagonista di Tutti per Bruno, serie tv in 12 puntate in onda per sei settimane. Nella sua squadra di poliziotti pasticcioni anche Antonio Catania (Giuliano) e Gabriele Mainente (Luca), suoi bracci destri, cui si aggiunge Chiara Ricci nel ruolo di Silvia, vicecommissario ed ex moglie di Bruno, ora fidanzata con Marco, interpretato da Filippo Valle. Tratta dal format spagnolo Los Hombres de Paco, Tutti per Bruno promette smontare le mascelle dalle risate.

    E’ senz’altro la cosa più divertente che abbia mai girato“: così Claudio Amendola presenta la sua nuova avverntura fictional che lo vede nei panni di un poliziotto al quale non gliene va mai bene una ma che alla fine riesce sempre a risolvere i casi, anche quelli più complicati. Una caratteristica che Bruno porta con sé anche nella vita privata, visto che il suo matrimonio non è andato bene, ma non si può mai sapere cosa riserva la vita.

    Accompagnato da Antonio Catania e Gabriele Mainetti, suoi degni companeros, Claudio Amendola ha fatto anche un’irruzione nella scorsa puntata Grande Fratello 10 per promuovere questa sua nuova serie tv. Rivediamo in basso le sue prodezze, con un imperdibile interrogatorio a Maicol.

    Di Bruno Amendola parla con affetto: “In un certo senso assomiglila a Giulio Cesaroni – ha detto Amendola a Tv Sorrisi e Canzoni – e tutti e due somigliano a me“. Le premesse per il successo ci sono tutte.

    297

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE