Tutti Pazzi per la Tele, al via la seconda edizione

Parte oggi in prima serata su RaiUno la seconda edizione di Tutti Pazzi per la Tele, con Antonella Clerici ancora alla conduzione e la new entry Beppe Braida, direttamente dal cabaret di Colorado

da , il

    Parte oggi in prima serata su RaiUno la seconda edizione di Tutti Pazzi per la Tele, con Antonella Clerici ancora alla conduzione e la new entry Beppe Braida, direttamente dal cabaret di Colorado.

    Dopo il successo della prima edizione (che ha di fatto marchiato la stagione 2008/09 di RaiUno con lo slogan ‘Tutti Pazzi per…’) e dopo lo slittamento causato la scorsa settimana dalla puntata speciale di Porta a Porta con Silvio Berlusconi, torna su RaiUno il viaggio nella storia della tv e del costume del nostro Paese con Tutti Pazzi per la Tele, che vede di nuovo alla conduzione Antonella Clerici. Una gara tra personaggi storici della nostra tv che mettono in campo i propri ricordi e ripercorrono con colleghi e pubblico a casa i propri esordi con filmati d’antan, per una formula di successo che non cambia, muotuata dal format francese Les enfants de la télé, di Endemol.

    Ospiti della prima puntata Mara Venier, Lello Arena, Victoria Silversted, Tito Stagno, Luca Ward e Enrico Mentana, cui si aggiunge, come di consueto, un superospite internazionale: per la prima puntata ce ne sono addirittura due, ovvero Joan Collins, l’indimenticabile Alexis di Dynasty, e Gavin MacLeod, il capitano Stubin di Love Boat. Non mancherà, a quanto pare, neanche Topo Gigio.

    Inveitabile in apertura un omaggio a Mike Bongiorno, che partecipò alla trasmissione proprio un anno fa: in basso un estratto della sua ospitata a Tutti Pazzi per la Tele.

    Cambia invece la spalla di Antonellina: via Carlo Pistarino entra Beppe Braida, che arriva in Rai dopo l”estromissione da Colorado ad opera di due ex della tv di Stato, Nicola Savino e Digei Angelo. Compare, invece, tra gli autori il compagno di Antonella, già accreditato anche nelle edizioni de La Prova del Cuoco che avevano al timone la bionda conduttrice (ora destinata alle vette di Sanremo), ovvero Eddy Martens, padre della piccola Maelle, che firma il programma insieme a Gregorio Paolini, Beppe Bosin, Alessia Ciolfi, Francesco Valitutti e Fabrizio Zaccaretti. Alla regia Sergio Colabona.

    Buona visione.