Tutta colpa di Galileo su Italia 1 dal 4 dicembre 2016: conduce Annalisa

Tutta colpa di Galileo su Italia 1 dal 4 dicembre 2016: conduce Annalisa

La cantante ligure appassionata di scienza vestirà i panni di presentatrice per un viaggio tra le stelle.

    Tutta colpa di Galileo su Italia 1 dal 4 dicembre 2016: conduce Annalisa

    Annalisa conduce ‘Tutta colpa di Galileo’, il docu-viaggio in onda su Italia 1 ed in seconda serata da domenica 4 dicembre. La scoperta delle meraviglie nello spazio si dividerà in tre puntate: partirà dal Planetario di Milano per arrivare fino a Colonia, in Germania, presso il rinomato Centro Astronautico Europeo. Nell’intermezzo, interviste e chiacchierate inedite con i maggiori esponenti dell’ambiente.

    Non solo una cantante Annalisa Scarrone: la rossa savonese ci accompagnerà dal 4 dicembre in un viaggio tra le stelle conducendo ‘Tutta colpa di Galileo’. Il progetto prodotto dalla DueB Produzioni è ispirato allo scorso viaggio condotto dalla medesima al Cern di Ginevra, raccontato nel programma andato in onda lo scorso anno, Tutta colpa di Einstein. L’obiettivo odierno della cantante sarà raggiungere il Centro Astronautico Europeo (EAC) sito a Colonia. Prima, però, sarà fondamentale una sosta a Milano. Interviste inedite ed approfondimenti sul collegamento della cultura dello spazio con l’industria della moda e della cucina, sapranno arricchire al massimo il tanto atteso ed istruttivo format.

    La fermata nella città lombarda prevederà la visita del Planetario, nonché emblema del cielo sopra di noi; a seguire, l’intervista alla prima donna italiana laureata in Ingegneria Aerospaziale, la Prof. Amelia Ercoli-Finzi. La Professoressa rappresenterà una ‘chicca’ del programma in quanto mito del settore: ricordiamo che è stata ‘motore’ di Rosetta, la missione che raggiunse il suolo di una cometa.

    annalisa scarrone tutta colpa di galileo

    La grande tappa verrà rappresentata dal Centro Astronautico Europeo (EAC) di Colonia. Il centro tedesco offrirà la grande opportunità alla conduttrice di mettersi nei panni di ‘astronauta’ sperimentando qualche attività di addestramento che precede il lavoro nel laboratorio Colombus.

    Tutto questo sarà reso possibile grazie alla collaborazione dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e italiana (ASI).

    Ad arricchire il programma, tre celebri eccellenze italiane dello spazio affiancheranno Annalisa per inedite interviste: Samantha Cristoforetti, Paolo Nespoli e Luca Parmitano. 
Samantha Cristoforetti, è la prima donna italiana negli equipaggi dell’Agenzia Spaziale Europea, che, con la missione ISS Futura del 2014/2015, ha conseguito il record europeo e femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo con ben 199 giorni di permanenza.
    Il secondo ospite sarà Paolo Nespoli, prossimo ad una nuova partenza e, ultimo ma non per importanza, Luca Parmitano, nonché il primo italiano ad effettuare attività extraveicolare con 6 ore e 7 minuti di passeggiata spaziale.

    annalisa in tutta colpa di galileo

    Tre appuntamenti di culto intervallate ed allietate dalla dolce voce della presentatrice, uscita dalla scuola di Amici nel 2011 e più volte protagonista del Festival di Sanremo. Attualmente Annalisa è in testa alle classifiche grazie all’ultimo singolo inglese, ‘Used to you’ (Potrei abituarmi), trasmesso quotidianamente in radio. Inoltre, la cantante savonese ricordiamo essere laureata in Fisica e da sempre coltiva la passione per lo Spazio.
    Per seguire e commentare il programma live, basterà usare l’hashtag ufficiale #ANNALISAinSPACE.

    623

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Annalisa ScarroneItalia 1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI