Tu sì que vales, Maria De Filippi svela ’10 cose’ per diventare una conduttrice TV

Tu sì que vales, Maria De Filippi svela ’10 cose’ per diventare una conduttrice TV

Giudice su Canale 5, mentre su RAI 1 va in onda il nuovo sabato sera di RAI 1: ''Per fare la presentatrice non ci vuole la laurea, ma fortuna a delle raccomandazioni''

    Ironia della sorte, o chissà cos’altro…Maria De Filippi svela a ”Tu sì que vales” le sue ”10 cose” per diventare una conduttrice televisiva, proprio mentre su RAI 1 va in onda il nuovo programma ”Dieci Cose”. La giurata del sabato sera di Canale 5, infatti, rispondendo a Mara Venier – dal canto suo, in polemica con la concorrente Isabella Intagliata, presentatasi in studio col sogno nel cassetto di condurre il Festival di Sanremo – ha sciorinato una serie di consigli, con ciò che lei stessa ritiene più utile e necessario in assoluto per affermarsi nel mondo delle conduzioni TV.

    Ecco cos’ha detto in proposito Maria De Filippi, nel corso della quarta puntata di ‘‘Tu sì que vales”, trasmessa su Canale 5 questo sabato 15 ottobre 2016:

    Per fare la presentatrice? Non ci vuole la laurea. Ci vuole molta fortuna a delle raccomandazioni, detto francamente. Ci vuole anche una empatia con le persone che pian piano viene, facendola, la televisione. Però è un mestiere abbastanza inventato, questo. E’ anche un mestiere che ti consente di vivere bene, senza far tanta fatica”.

    32 Tu sì que vales, Robert Choika si spoglia per lei e bacia Maria De Filippi

    Poi, rivolgendosi direttamente alla concorrente Isabella Intagliata, la cui esibizione davanti ai giudici è stata semplicemente avverare il sogno nel cassetto di ”presentare un momento del Festival di Sanremo”, Maria De Filippi ha aggiunto:

    ”Tu scendi le scale benissimo. Io non le saprei mai scendere così. E non riuscirei mai a fare la presentatrice istituzionale nella mia vita, non son capace, però conduco dei programmi.

    E’ un mestiere strano questo…Non sarei mai andata in televisione, se non fossi stata sposata con mio marito… Diciamoci la verità”.

    A questo punto, nella polemica è intervenuta Mara Venier, che infatti ha detto:

    ”Scusa Maria, tu non sei mai andata in televisione, se non fossi stata sposata con Maurizio (Costanzo, ndr); ma la verità è che tu hai un grande talento che viene riconosciuto da tutti. E per andar avanti devi avere talento, altrimenti non vai da nessuna parte. Puoi essere raccomandata per una cosa, ma poi finisci lì”.

    10 Tu sì que vales, Maria De Filippi controlla le mutande al concorrente

    Una reazione differente all’esibizione di Isabella Intagliata, invece, l’ha avuta Gerry Scotti. Ad un certo punto del programma, infatti, il giudice di ”Tu sì que vales” ha deciso di fare da ”spalla” alla concorrente di turno, interpretando la parte dell’ospite da presentare e pronunciando queste parole: ”Non sono mai andato a Sanremo, volevo andarci così”.

    Insomma, pare che Maria De Filippi a ”Tu sì que vales” abbia fatto la lista delle ”10 cose”, secondo lei più utili e necessarie per diventare una conduttrice TV, e proprio mentre, su RAI 1, i presentatori Flavio Insinna e Federico Russo si sono dati da fare con la puntata – debutto di un nuovo sabato sera, trasmissione intitolata ”Dieci cose”, che, appunto per questo, racconta le ”dieci cose” più importanti nella vita degli ospiti chiamati in studio a parlarne.

    Beh, che dire, mica male come ”punto di incontro” tra RAI e Mediaset…

    697

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI