True Blood 7 sarà l’ultima stagione della serie tv HBO: addio a Sookie

True Blood 7 sarà l'ultima stagione della serie tv HBO

da , il

    La settima stagione di True Blood sarà l’ultima in assoluto della serie tv HBO. Il network ha infatti annunciato la chiusura del telefilm vampiresco basato sui romanzi di Charlaine Harris. Una decisione che in parte coglie i fan di sorpresa, dati i risultati ancora buoni in termini di ascolti. Ma la sentenza è definitiva: preparatevi a dire addio a Sookie, Bill, Eric e tutti i loro amici.

    E’ stato il presidente della HBO, Michael Lombardo, a comunicare al mondo la triste notizia: True Blood 7 andrà incontro alla sua vera morte al termine dei prossimi 10 episodi.

    Lombardo ha elogiato in lungo e in largo il lavoro svolto in questi sei anni da tutto il team, partendo dall’ex produttore esecutivo Alan Ball. Quest’ultimo è stato colui che ha dato vita ai personaggi della Harris sul piccolo schermo, svolgendo il ruolo di showrunner per le prime cinque stagioni del telefilm. Il quinto anno di True Blood si è rivelato piuttosto difficile, con un intreccio narrativo che ha funzionato a tratti e un’insoddisfazione generale presso pubblico e critica.

    All’alba della sesta stagione, Ball ha passato il testimone a Brian Buckner, che ha dato nuova linfa al prodotto. E infatti la critica ha espresso grande apprezzamento per l’ultimo ciclo di episodi andato in onda, parlando di un ritorno alle origini in termini di solidità e vivacità della sceneggiatura. Gli ascolti sono leggermenti calati, come testimoniato dai numeri del season finale, ma nel complesso sono rimasti su livelli più che soddisfacenti.

    Tuttavia, è probabile che il calo abbia fatto comunque riflettere la dirigenza della HBO. True Blood è una delle serie più longeve in circolazione e la stanchezza comincia a farsi sentire. Il network ha preso una decisione che molti non hanno il coraggio di adottare: a volte la cosa migliore per una serie tv è chiudere i battenti quando è ancora in auge, anziché trascinarsi lentamente verso un’autodistruzione che rischia di rovinare anche il ricordo dei fasti passati.

    I prossimi dieci episodi chiuderanno quindi il ciclo di avventure di Sookie Stackhouse (Anna Paquin), che sta giungendo al termine anche in versione cartacea: a fine ottobre Charlaine Harris pubblicherà infatti un volume conclusivo della saga, composta da ben tredici libri. A questo punto viene da chiedersi come si esauriranno le vicende dei protagonisti nella serie tv, dato lo scarto di sei volumi rispetto alla saga. Si farà in modo di far coincidere la fine televisiva con quella letteraria o il telefilm si discosterà dalla sua fonte? E voi, siete pronti a salutare le fate, i vampiri, i licantropi e le altre creature che popolano la cittadina di Bon Temps?