True Blood 5: spoiler e anticipazioni della quinta stagione

True Blood 5: spoiler e anticipazioni della quinta stagione

News e informazioni aggiornate su True Blood 5: spoiler e anticipazioni degli episodi della quinta stagione della serie TV di HBO

da in HBO, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV di vampiri, Serie TV horror, Spoiler, True Blood
Ultimo aggiornamento:

    True Blood 5 spoiler e anticipazioni

    La quinta stagione di True Blood è appena ripresa negli USA e già impazza la caccia agli spoiler e alle anticipazioni. Se non siete in pari con gli episodi trasmessi finora negli Stati Uniti, ecco un piccolo recap del finale della quarta stagione: Sookie ha rinunciato sia a Bill che a Eric, che nel frattempo hanno ucciso un membro dell’Autorità dei Vampiri. Tara ha protetto Sookie da Debbie Pelt, beccandosi un proiettile in testa al suo posto. Alcide ha ucciso il capobranco dei licantropi, mentre Lafayette ha ucciso Jesus. Jason, invece, ha rivelato a Hoyt che lui e Jessica sono andati a letto insieme, per poi ricevere la visita del neo-vampiro nonché ex-reverendo Steve Newlin. Infine veniamo a sapere che Russell Edgington è riuscito a scappare dalla sua prigione di cemento. Vediamo insieme cosa succede invece in True Blood 5.

    A rivelare alcune anticipazioni sulla quinta stagione di True Blood è stato proprio parte del cast, tra cui Anna Paquin e Joe Manganiello, oltre al creatore della serie TV Alan Ball. Ecco dunque che andremo a scoprire qualche spoiler su una nuova storia d’amore, sul destino di Tara e sul ritorno del vampiro più pericoloso del mondo: Russell Edgington (Denis O’Hare). Ovviamente vi invitiamo a non continuare la lettura, se non volete rovinarvi True Blood 5 con uno spoiler di troppo.

    1. Il futuro di Sookie

    Ci sono due nuovi cadaveri in casa Stackhouse e Sookie rischia di essere incolpata per la morte di entrambi. “Ha un sacco sul piatto” – dice Alan Ball – “Ha appena fatto esplodere la testa di Debbie Pelt (Brit Morgan) con un fucile da caccia e la sua migliore amica si è beccata un colpo in testa, quindi non può fare altro che occuparsi di questa situazione.” Comunque questo non significa che non possiamo aspettarci qualcosa di più. “Sookie potrà anche aver rinunciato a Bill (Stephen Moyer) ed Eric (Alexander Skarsgard), ma questo non vuol dire che non ci sia un altro sexy essere soprannaturale interessato a lei.” Alcide, forse? Secondo quanto dichiarato dalla Paquin, pare che la decisione di Sookie di rinunciare a preoccuparsi di Bill ed Eric diventerà parecchio “complicata”.

    2. Il nuovo duo Bill ed Eric

    Dopo aver ucciso un membro dell’Autorità dei Vampiri, ovvero Nan Flanagan (Jessica Tuck), Bill ed Eric in questa quinta stagione si troveranno a dover contare l’uno sull’altro, cosa che potrebbe aiutarli anche a superare il loro recente cuore infranto. “Questa è la stagione dell’amicizia fra uomini” – dice Ball – “Bill ed Eric hanno una storia controversa, lo sappiamo tutti, e lo è stata particolarmente quando erano entrambi interessati a Sookie. Ma con lei fuori da questo quadro, ci potrebbe essere una speranza per l’amicizia.” Tuttavia, dovendo avere a che fare con l’Autorità, anche questo genere di rapporto non sarà facile.

    3. L’Autorità dei Vampiri

    A proposito di Autorità, Alan Ball paragona l’organizzazione a “la Chiesa cattolica dei vampiri”, facendo notare che il Guardiano dell’Autorità interpretato da Christopher Meloni assomiglia molto al Papa. “L’Autorità dei Vampiri è l’organo direttivo dei vampiri di tutto il mondo. Sono incredibilmente vecchi, incredibilmente potenti e per nulla indulgenti. Se sei un vampiro, c’è una buona possibilità che sappiano quasi tutto di te.” C’è anche una guerra civile in corso tra coloro che vogliono l’integrazione, come l’Autorità, e i “Sanguinisti”, una fazione che crede che gli esseri umani siano solo cibo. “C’è in gioco tutto”, afferma un nuovo membro del cast, Carolyn Hennesy, che interpreta la Cancelliera dell’Autorità Rosalyn Harris. “E’ il destino dei vampiri di tutto il mondo – coloro che vogliono l’integrazione e coloro che non la vogliono – e anche la stessa Autorità è divisa. Se il Vaticano si dovesse dividere, come andrebbe a finire?”

    4. Dall’amicizia alla storia d’amore

    Solo perché Sookie ha rinunciato a Eric e Bill, non significa che in questa stagione non ci sarà l’amore. In realtà avranno entrambi un nuovo interesse amoroso, e guarda caso si tratterà della stessa persona. Qualcuno ha detto “Déjà vu”? Il duo si troverà alle prese con la Cancelliera dell’Autorità Salome Agrippa. “Ha un rapporto diverso con entrambi” – ha dichiarato Valentina Cervi riguardo al suo personaggio – “Proverà diversi sentimenti nei confronti di entrambi durante la stagione. E’ piena di amore ed è bisognosa di essere amata.” Inoltre incontreremo la devota sorella vampiro di Eric, Nora (Lucy Griffiths), nonché stirpe di Godric. “Lei lo ama molto” – ha detto la Griffiths – “E farebbe di tutto per renderlo felice.

    Lei pensa di sapere cosa lo renderebbe felice, sebbene possa essere o meno corretto”.

    5. Per il bene del branco

    Dopo la morte dell’ex capobranco Marcus, il branco di licantropi è ora senza un leader e desideroso di scoprire cosa gli sia successo. Sarà Alcide a prendere il suo posto come nuovo legittimo capobranco? “[La morte di Marcus, ndr] farà sì che il branco si divida in due fazioni: una che immediatamente adorerà Alcide come nuovo capobranco e un’altra per la quale lui non dovrebbe avere nessuna pretesa” – racconta Joe Manganiello“I lupi mannari sono un gruppo molto tribale e rituale, cosa che scoprirete con il procedere di questa stagione. Dal momento che lui non agisce secondo questi rituali, gli si opporranno e ci saranno delle lotte all’interno del branco”.

    6. La morte di Debbie Pelt

    Che conseguenze avrà l’omicidio di Debbie nel rapporto tra Sookie e Alcide? “Come sapete, Alcide sta per scoprire che è morta e ci saranno conseguenze” – ha dichiarato Manganiello – “Se ne dovranno occupare lui e Sookie. La domanda è quanto lui avrà intenzione di affrontare il problema, che si rivelerà piuttosto complesso a livello emotivo.” Con Eric e Bill fuori dai giochi, potrebbe essere arrivato il momento di vedere Alcide e Sookie finalmente insieme? “Ci sono alcune cose complicate che devono essere affrontate” – ha aggiunto l’interprete del licantropo – “Il tempismo è sempre stata un problema per loro, ma forse ci sarà un modo per superare la questione”.

    7. Il ritorno di Russel Edgington

    L’ex re del Mississippi è stato salvato dalla sua tomba di cemento, ma la domanda è: chi lo ha aiutato? Secondo O’Hare lo scopriremo più prima che poi, ma ha aggiunto che vedremo un Russell diverso da quello al quale siamo abituati, un Russel che potrebbe non cercare immediatamente di ottenere vendetta da Eric e Bill. “Non è mai stato un personaggio che aderiva al pensiero convenzionale” – ha dichiarato O’Hare – “E’ anche una persona ricca di motivazioni, che sa ciò che vuole e come ottenerlo, e in grado di perdonare quando ne ha bisogno.” Ma Russell tornerà ad avere un grande successo ancora una volta in questa stagione? “Diventerà pubblico involontariamente” – aggiunge O’Hare – “Accadrà qualcosa per cui verrà catturato.” In più avrà un nuovo interesse amoroso!

    8. La maturità di Jessica

    Dal momento che Bill è occupato con l’imminente guerra civile tra vampiri, Jessica (Deborah Ann Woll) avrà il controllo di Bon Temps. “Sta cominciando a crescere, non è più una vampira appena abbracciata” – ha sottolineato Alan Ball – “Sta per fare quello che ogni adolescente dovrebbe fare quando i suoi genitori sono fuori città… festa!” Non sarà tutto scherzi e divertimento in questa stagione, però. Jessica dovrà esplorare il suo nuovo rapporto con Jason (Ryan Kwanten), sotto lo sguardo dell’ex-fidanzato Hoyt (Jim Parrack). “Sono molto attratti l’uno dall’altra e tra loro c’è un’alchimia naturale, ma tutto è frenato dal loro senso di colpa” – ha detto la Woll – “E’ una brutta situazione e in qualche modo dovranno trovare il modo di superarla.”

    9. Un Pam-tastico viaggio nel passato

    Abbiamo visto come Eric ha incontrato Godric e come Bill è diventato un vampiro, ma in questa stagione sarà il turno di Pam (Kristin Bauer van Straten). “Mostreremo come Pam ed Eric si sono conosciuti e come Pam è diventata un vampiro” – ha detto Ball. Ma Pam non è l’unico fulcro dei flashback di quest’anno, perché avremo un assaggio anche del passato di Sookie e Jason.

    10. La magia non è scomparsa…

    Marnie (Fiona Shaw) potrà anche essere fuori dalla vita dei protagonisti di True Blood 5, ma questo non significa che lo sia anche la magia. In realtà, Lauren Bowles afferma: “Questi poteri verranno sicuramente utilizzati quest’anno. La potenza della dea può essere utilizzata in molti modi e sarà fatta valere.”

    11. E nemmeno le fate!

    Le fate della famiglia di Sookie si faranno di nuovo vive in questa quinta stagione, ma saranno diverse da quanto abbiamo visto prima; questo secondo Giles Matthey, che interpreterà Claude, il fratello dell’ormai morta fata madrina di Sookie, Claudine (Lara Pulver). “Il ruolo che gioca il mio personaggio è una figura di mentore che si preoccupa per Sookie”, ha dichiarato l’attore.

    12. C’è un nuovo vampiro a Bon Temps

    E’ fresco fresco questo spoiler che vede uno dei protagonisti ancora umani (non sono molti per la verità…) unirsi alla schiera di vampiri della serie TV. In una recente intervista, Ruan Kwanten, l’attore che interpreta Jason Stackhouse, si è lasciato sfuggire che il suo personaggio verrà trasformato in vampiro nel corso di questa stagione. Oltre a dichiararsi felice per la piega che prenderà il personaggio di Jason, Kwanten ha dichiarato “Non penso che gli piacerà essere un vampiro, per quanto desiderasse avere poteri sovrannaturali. Si diverte quasi quanto me, ad essere uno dei pochi esseri umani rimasti nella serie.”

    13. Uno strano finale per Sam

    E’ recentissima anche l’intervista rilasciata da Sam Trammell. L’attore, che in True Blood veste i panni di Sam Merlotte, ha rilasciato una dichiarazione circa il finale di stagione. “Ieri abbiamo letto lo script” – ha detto – “E mi succede una cosa assurda. Mi sono entusiasmato finché non ho realizzato che dal punto di vista tecnico era davvero molto impegnativo. Sarà fantastico ma anche piuttosto strano.”

    1832

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HBOSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV di vampiriSerie TV horrorSpoilerTrue Blood