Trauma, la serie medica della NBC al via su Steel

Debutta questa sera in prima visione assoluta su Steel di Mediaset Premium Gallery la prima e unica stagione di Trauma, serie tv medica della NBC incentrata su un gruppo di paramedici

da , il

    La versione action del mitico E.R. – Medici in prima linea: così viene presentato Trauma, il nuovo medical drama della NBC che debutta questa sera sulla pay tv digitale terrestre di Mediaset Premium Gallery e che anziché essere ambientato al pronto soccorso o nelle corsie di un ospedale va direttamente sulla scena dell’incidente con i paramedici protagonisti della serie: sono loro infatti ad intervenire per primi in casi di emergenza in quanto formati per salvare le vite degli altri, a qualunque costo. Nel cast, Derek Luke e Cliff Curtis.

    Creata da Dario Scardapane, che ne è anche produttore esecutivo insieme a Peter Berg (creatore di Friday Night Lights e regista di The Kingdom) e Sarah Aubrey, diretta da Jeffrey Reiner e prodotta dalla NBC, Trauma andrà in onda in prima visione assoluta per l’Italia ogni sabato su Steel di Mediaset Premium Gallery con doppio appuntamento alle 21 e alle 21.45 a partire da stasera.

    Protagonisti dei 20 episodi di questa nuova serie medica (che la NBC non ha rinnovato per una seconda stagione a causa dei bassi ascolti e dei costi elevati) sono un gruppo di paramedici del primo soccorso che operano nel servizio di emergenza del San Francisco General Hospital e che ogni giorno combattono contro la morte per salvare vite umane anche in condizioni estreme che mettono in pericolo la loro stessa vita. E come spesso accade in queste genere di telefilm la vita lavorativa dei protagonisti si intreccia inevitabilmente con quella privata finendo per complicarla: e così le ferite da curare non sono solo quelle che sanguinano dal corpo ma anche quelle dell’anima. E infatti l’episodio pilota si apre proprio con una tragedia che coinvolge direttamente i paramedici protagonisti.

    Il team di specialisti della divisione Trauma è composto dal medico e spericolato pilota d’elicotteri Reuben “Rabbit” Palchuk interpretato da Cliff Curtis (Die Hard- Vivere o Morire, Sunshine, 10,000 a.C.), dai paramedici Cameron Boone, interpretato da Derek Luke (Notorious) e Nancy Carnahan, interpretata da Anastasia Griffith (Damages), dalla giovane pilota Marisa Benez (Aimee Garcia), dai soccorritori Tyler Briggs (Kevin Rankin, Friday Night Lights) e Glenn Morris (Taylor Kinney, Fashion House) e dal dottor Joe Saviano (Jamey Sheridan, Law & Order: Criminal Intent).

    Trauma, da stasera e poi ogni sabato alle 21 su Steel.