Touching Evil, la serie paranormale debutta domani su Horror Channel

Touching Evil, la serie paranormale debutta domani su Horror Channel

Touching Evil, la serie paranormale debutta domani - lunedì 19 dicembre - su Horror Channel

    Touching Evil torna sui teleschermi italiani a partire da domani sera, quando farà il suo debutto su Horror Channel. La serie paranormale, remake americano dell’omonima serie inglese, già andato in onda con scarso successo su Usa Network dal marzo al giugno 2004, era già stata trasmessa da Hallmark tra il 2006 e il 2007. Il ghost-drama procedurale vede protagonista Jeffrey Donovan, l’agente ‘duro a morire’ Michael Westen di Burn Notice.

    Touching Evil andrà in onda su Horror Channel (canale 134 della piattaforma satellitare di Sky) tutti i giorni alle 21 per 11 episodi a partire da domani sera.

    La serie, prodotta dalla Cheyenne Enterprises, casa produttrice di Bruce Willis, ruota intorno alle vicende paranormali di David Creegan (interpretato da Jeffrey Donovan), detective dell’FBI miracolosamente scampato a un fatale colpo di pistola alla testa. David in realtà ha assaporato la morte per 10 minuti, tanto che i medici ne avevano già dichiarato il decesso, ma poi è tornato indietro con delle doti davvero speciali che gli saranno molto utili per risolvere dei casi paranormali.

    Prima di tornare a prestare servizio per l’FBI, il detective Creegan è però costretto a rivolgersi a uno psicologo (un colpo di pistola dritto in fronte non è mica uno scherzo) e dopo tre anni di riabilitazione scoprirà di essere diventato immune alla paura.
    A lavoro il detective miracolato sarà affiancato da Susan Branca (interpretata da Vera Farmiga, The Departed, Tra le nuvole), sua nuova partner che rimarrà a dir poco impressionata dalle straordinarie doti umane e professionali del collega.

    284

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI