Toto conduttori: Michele Santoro verso La 7, Maria De Filippi si avvicina a Sky? [FOTO]

Toto conduttori: Michele Santoro verso La 7, Maria De Filippi si avvicina a Sky? [FOTO]

Toto conduttori: chi resta e chi se ne va

    Proprio quando la presentazione dei palinsesti estivi è alle porte, puntuale come un orologio svizzero ecco ritornare il toto-conduttore, o se preferite il listino dei presentatori in tv, come una sorta di calciomercato applicato al mondo delle reti televisive ecco che si fanno i nomi di chi lascerà questo canale e chi andrà all’altro. Fra i vari rumor quest’anno quelli di maggior peso riguardano Michele Santoro vicino a La 7 e Maria De Filippi che sarebbe vicina a Sky. La notizia non è stata né smentita, né confermata, in attesa di scoprire il futuro della primadonna di Canale 5 riguardate i volti degli altri conduttori che hanno lasciato in passato Mediaset nella gallery in apertura di questo post.

    Allora squadra che vince non si cambia e la Rai ha deciso di puntare anche per la prossima stagione sui volti più amati della rete: Antonella Clerici, Fabrizio Frizzi, Carlo Conti e Paola Perego. Viale Mazzini sta contattando anche un’altra ex Mediaset: Vanessa Incontrada, alla modella italo-spagnola epurata da Zelig un programma all’insegna della comicità, Cercasi comici, slittato però all’autunno. I due pezzi da 90 nel totoconduttore sono, come vi abbiamo anticipato: Maria De Filippi e Michele Santoro. L’ipotesi è che Amici 12 venga trasmesso su Sky e che la presentatrice di Pavia, vera regina dei talent show lasci casa Mediaset. La De Filippi ha il contratto in scadenza proprio il 30 giugno e secondo quanto si vocifera vorrebbe carta bianca per i suoi show, incluso Amici. Se Mediaset dovesse perderlo, dovrebbe rinunciare all’importante fetta di pubblico compresa fra i 15 e i 34 anni.

    Senza dimenticare Michele Santoro: le trattative per portare il giornalista a La7 sono sono ritornate sulle pagine del Giornale. Dopo il fallimento dello scorso settembre per via delle richieste di elevata autonomia non gradite al delegato di TMedia, sembra che fra Stella e il presentatore di Servizio Pubblico ci sia stato un ulteriore avvicinamento. Anche il direttore di rete, Paolo Ruffini, ha accennato alle trattative con il giornalista pugliese: ‘Non nego che ci siano tentativi di contatti e che possano essercene in futuro.

    Ma parlare di trattative è fuori luogo‘, ha detto al Corriere della Sera. Se Servizio Pubblico dovesse traslocare su La 7, ci si chiede che fine farebbe Corrado Formigli e il suo Piazzapulita che quest’anno ha fatto degli ottimi risultati. Su La 7 è invece certo l’arrivo di Cristina Parodi, la giornalista dovrebbe presentare un rotocalco in stile Verissimo, il contenitore dedicato a tutti i colori della cronaca che ha condotto da lei per nove anni.

    Per quanto riguarda Mediaset, non si fanno nomi nuovi e anzi come aveva sottolineato qualche tempo fa Piersilvio Berlusconi in un’intervista non è probabile che i volti più amati del Biscione siano chiamati a fare qualche sacrificio e a vedere i loro lauti compensi scendere un po’, come ha spiegato anche Barbara D’Urso al settimanale A: ‘Mi sono ridotta il compenso, e non di poco. Mediaset sta tagliando e piuttosto che fare licenziare qualcuno che ha famiglia, rinuncio volentieri a qualcosa, anche se sono una di quelle che guadagna meno in azienda‘.

    In Rai pure si scommette sui volti più amati dal pubblico: ecco che il 21 aprile spetterà ad Antonella Clerici e il suo È stato solo un flirt combattere a suon di ascolti con Amici 11, mentre Paola Perego presto condurrà Punto su di te. Anche se non si sa ancora chi affiancherà la Perego: pare che Massimo Lopez (indimenticabile nel trio composto con Marchesini e Tolenghi) non possa partecipare, mentre la presentatrice vuole a suo fianco Geppi Cucciari. E secondo altri rumor nel 2013 in Rai dovrebbe tornare la regina del piccolo schermo: Raffaella Carrà.

    715

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI