Torna Rotocalco Televisivo, un omaggio ad Enzo Biagi e alla storia del Novecento

Torna Rotocalco Televisivo, un omaggio ad Enzo Biagi e alla storia del Novecento

Torna Rotocalco Televisivo, un omaggio ad Enzo Biagi e alla storia del Novecento

    La locandina di RT - Era ieri

    Ieri sera si è inaugurata la seconda serie di Rotocalco Televisivo, la trasmissione di Enzo Biagi che sarebbe dovuta tornare in onda lo scorso autunno e sospesa per la scomparsa del giornalista.

    La figlia Bice, con il fedele collaboratore del padre, Loris Mazzetti e il direttore di RaiTre, Paolo Ruffini, hanno realizzato una “nuova” serie di otto puntate che raccolgono e ripropongono il meglio delle inchieste e delle interviste realizzate da Biagi nel corso della sua carriera.
    Per altre sette settimane, quindi, alle 23.45 RaiTre presenta una sorta di storia del Novecento ricostruita attraverso i materiali messi a disposizione dalle Teche Rai: più di mille ore di trasmissione per 110 titoli tra inchieste, ricostruzioni storiche, grandi interviste e talk-show.

    Amici miei” è il titolo della seconda puntata, in onda mercoledì 12 marzo. “Per essere amici, in fondo, non ci deve essere un motivo – ha scritto Enzo Biagi – ma è importante averne di buoni, coi quali conversare, e lasciarsi andare al gusto delle cose semplici”. Federico Fellini, Indro Montanelli, Riccardo Muti, Giulietta Masina, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, il card.

    Ersilio Tonini, Fabio Fazio, e poi Ottavio Missoni, Enzo Garinei, l’avv. Cesare Rimini sono i protagonisti di “Amici miei”. Una chiacchiera con “vecchi amici” si mettono a nudo di fronte alla naturalezza e all’intelligenza di una delle firme più celebri del giornalismo italiano.

    Terminato il ciclo di otto appuntamenti, RT- Era Ieri, tornerà con altre cinque puntate nel prossimo autunno.

    313