Torchwood Us, nuovo progetto per Russell T. Davies

Torchwood Us, nuovo progetto per Russell T. Davies

FOX sta sviluppando una versione a stelle e strisce di Torchwood, lo spinoff di Doctor Who; al lavoro Russell Davies, Julie Gardner e Jane Tranter

    Abbiamo più volte detto che la serialità inglese, diversissima da quella americana (solo per fare due esempi: le stagioni spesso durano sei episodi e non sembre i budget sono stratosferici), non ha nulla da invidiare a quella Usa. La riprova? Pare che FOX stia sviluppando una versione a stelle e strisce di Torchwood, lo spinoff di Doctor Who (che è una serie che non ha bisogno di molte presentazioni).

    Creata da Russell T. Davies ed interpretata da John Barrowman ed Eve Myles, Torchwood narra le attività della sezione di Cardiff dell’Istituto Torchwood (che poi sarebbe l’anagramma di Doctor Who), un’agenzia segreta il cui compito è quello di investigare sugli avvenimenti riguardanti gli extra-terrestri ed utilizzare per i propri scopi le tecnologie aliene che recupera dalle varie missioni

    La serie ha avuto un successo più che discreto (la terza stagione ha infranto tutti i record per BBC), e come già altre serie british potrebbe essere adattata per il mercato americano, con uno storyline di più ampio respiro: ma se già gridate allo schifo, vi consolerà forse sapere che in Torchwood Us lavoreranno Russell Davies ma anche i produttori esecutivi Julie Gardner e Jane Tranter, mentre – ma la voce non è confermata, anche perché ancora si è nelle prime fasi – John Barrowman (il Capitano Jack Harkness), potrebbe apparire quale guest star.

    258