“Topolino” di Hamas incita all’odio, sospeso

“Topolino” di Hamas incita all’odio, sospeso

Topolino è il personaggio più famoso della Disney, tanto che il suo volto è oramai il simbolo dell'azienda statunitense

da in Attualità, Informazione, Topolino

    Topolino è il personaggio più famoso della Disney, tanto che il suo volto è oramai il simbolo dell’azienda statunitense. Il suo nome, nelle diverse varianti, è noto in tutto il globo, e di solito non incita alla guerra.

    Eppure questo accade in Palestina, dove la trasmissione “Tomorrow Pioneers”, in onda di pomeriggio sulla televisione pubblica Al Aqsa, (controllata da Hamas) presenta un personaggio simile a Topolino (si veste e parla come lui) che incita all’odio contro Israele.
    Secondo la denuncia dell’organizzazione israeliana “Palestinian Media Watch” il Topolino di Al Aqsa “educa i ragazzi all’odio contro Israele ed incita l’infanzia palestinese alla violenza e al suicidio”. Le puntate sotto accusa sono andate in onda nel mese di aprile, ma PMW le ha scovate e messe in rete con tanto di sottotitoli in inglese.
    Oggi, comunque, c’è stato “il lieto fine”: il governo palestinese, per bocca del Ministro dell’Informazione Mustafa Barghouthi, ha infatti ordinato la sospensione del programma.

    “E’ sbagliato”, ha detto Barghouthi, “utilizzare un programma fatto per i bambini per indirizzare un messaggio politico”.

    217

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàInformazioneTopolino