Top Chef Italia 2017, giudici e novità della seconda edizione

Top Chef Italia 2017 debutterà a settembre su Nove. In attesa di scoprire i concorrenti della seconda edizione del cooking show, sono noti i nomi dei giudici chiamati a valutare i cuochi professionisti che gareggeranno nelle dieci puntate previste. La giuria sarà composta dagli stellati Annie Féolde, Giuliano Baldessari e Mauro Colagreco.

da , il

    Top Chef Italia 2017, giudici e novità della seconda edizione

    A settembre tornerà Top Chef Italia 2017 e sono già noti i giudici e le novità della seconda edizione del cooking show trasmesso su NOVE. Dopo la prima stagione, che ha sancito la vittoria dello chef Matteo Fronduti, il programma tv culinario prodotto nel nostro paese Magnolia, tornerà ad allietare i telespettatori con dieci puntate trasmesse in prima serata che termineranno con la proclamazione del secondo vincitore italiano di Top Chef.

    Per la giuria di Top Chef Italia 2017 sono stati confermati i giudici stellati presenti nella prima edizione del talent show. Non resta, dunque, che scoprire chi saranno i cuochi professionisti che si sfideranno attraverso le varie prove culinarie alle quali assisteremo durante la seconda edizione del programma tv in onda su Nove.

    Top Chef Italia 2017, i giudici stellati della seconda edizione

    Top Chef Italia 2017, la postazione dei concorrenti

    Chi saranno i giudici di Top Chef Italia 2017? Nelle nuove puntate del cooking show, prodotto in Italia da Magnolia, ritroveremo gli stellati Annie Feolde, madrina del gruppo e padrona di casa dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze e che nel 2015 ha valutato i concorrenti di Masterchef 5 Italia; Giuliano Baldessari, definito l’enfant terrible dell’alta cucina italiana e Mauro Colagreco, chef italo-argentino. Saranno loro a valutare gli sfidanti delle nuove puntate del talent culinario e a decretarne il vincitore.

    Top Chef 2017 novità, il meccanismo e il format del cooking show

    Top Chef Italia 2017 in onda su Nove

    Top Chef Italia è un programma tv che ha debuttato nel nostro Paese nel 2016 come adattamento del famoso show culinario statunitense, il quale va in onda dal 2006 sul network Bravo. Prodotto in italia da Magnolia, questo cooking show si differenzia rispetto le altre trasmissioni tv appartenenti allo stesso genere perché porta sul piccolo schermo una gara di cucina tra cuochi esperti e professionisti e non amatoriali come Masterchef.

    Gli sfidanti di Top Chef, in ogni puntata, devono cimentarsi in quattro diverse prove. La prima prova è il Quickfire Test in cui tutti i partecipanti si sfideranno su un tema concordato. Il migliore riceverà un premio di 5.000 euro e un bonus per la prova successiva mentre chi è risultato peggiore dovrà mettersi prendere parte alla prova Cook Off dove dovrà sfidare un altro concorrente tra i peggiori del Quickfire Test. Al termine della gara verrà eliminato un concorrente.

    La terza prova è l’Esterna a cui possono prendere parte i migliori della prima sfida e dove i cuochi sono chiamati a realizzare piatti tipici locali del luogo che li ospita. Infine, c’è il Final Blade, ultima prova della puntata che sancirà l’eliminazione di un altro concorrente.

    Ormai è quasi tutto pronto per la seconda edizione di Top Chef Italia. Aspettando il debutto previsto a settembre su Nove (tasto 9 del telecomando), restiamo in attesa delle prossime anticipazioni sul programma tv, le quali sveleranno i nomi dei concorrenti che gareggeranno nelle nuove puntate mostrando la loro arte culinaria.