Tivù: Rai, Mediaset e La7 insieme sul satellite

Tivù: Rai, Mediaset e La7 insieme sul satellite

è nata una nuova società per lo sviluppo di una piattaforma satellitare gratuita

    Tivù Sat

    Dall’unione degli sforzi, e delle risorse, di Rai, Mediaset e Telecom Italia Media (La 7) nasce una nuova piattaforma satellitare gratuita. Si chiama Tivù e tra i suoi compiti c’è quello di promuovere i canali del digitale terrestre. Entro quest’anno la probabile attivazione.

    Lanciare un’offerta satellitare gratuita dei canali free digitali e promuovere la piattaforma del digitale terrestre con relativo acquisto del decoder. Questa la mission di Tivù srl, la società costituitasi a fine settembre grazie all’intesa raggiunta da Rai, Mediaset e Telecom Italia Media. Tivù e Tivù Sat i nomi scelti per i due marchi della neonata società che vede Rai e Mediaset avere la maggioranza delle quote, entrambe possiedono il 48%, e l’editore di La 7 con il restante 4%.
    In virtù di questi numeri la presidenza è toccata alla Rai con Luca Balestrieri, mentre il dirigente Mediaset Alberto Sigismondo è stato scelto come consigliere delegato.

    Sebbene sarà attivata probabilmente entro la fine del 2008 (manca ancora l’ok definitivo da Agcom e Antitrust), per il lancio dell’offerta satellitare di Tivù bisognerà aspettare almeno marzo 2009.
    Per visualizzare i canali della nuova piattaforma gratuita Tivù Sat (che ripetiamo riproporrà in un unico bouquet tutti quelli del digitale terrestre) sarà necessario comprare un decoder diverso da quello utilizzato per vedere Sky, dunque suo “indiretto” concorrente (perché non a pagamento). In ogni caso l’offerta è aperta anche ad altri operatori, diversi cioè dai soci fondatori.

    Vi terremo informati. Ma, come osserva il Sole 24 Ore, sembra proprio che “i rapporti di forza del duopolio si riproducono dall’analogico al digitale, con la sola differenza che la copertura degli altri operatori, con il digitale, sarà la stessa di Rai e Mediaset”.

    383

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI