Tina Cipollari su Facebook alle prese con uno stalker da oltre un anno

Tina Cipollari su Facebook alle prese con uno stalker da oltre un anno

Tina Cipollari contro uno stalker su Facebook: l'opinionista di Uomini e Donne svela tutto ai fan

    Brutta grana per la simpatica opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari. Facebook per lei è luogo di confronto con i fan, di battute ma anche purtroppo di inquietudine. Infatti, stando a quanto dichiarato sul suo profilo ufficiale, la scoppiettante Cipollari con marito e figli sarebbe finita nel mirino di uno/a stalker attiva sul popolare social network. Dopo aver sopportato per mesi offese o persecuzioni, la vicina di poltrona di Gianni Sperti e Tinì Cansino ha deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine e di lanciare un appello ai suoi numerosi sostenitori svelando il nome, presumibilmente falso, del suo persecutore: arriverà alla risoluzione di questo problema? Data la sua decisione, probabilmente sì.

    Proprio ieri l’opinionista su Facebook ha svelato ciò che la affligge da qualche tempo: ‘... Amori miei, amici miei, ho bisogno di chiedervi un grande favore. Se per caso tra le vostre amicizie vi fosse una certa M*** A*** (il profilo è finto) vi chiedo gentilmente di cancellarla. Questa persona è una persona pericolosa, io non so chi si nasconde dietro questo profilo, ma so bene quello che fa e che dice. Da più di un anno tortura me e la mia famiglia. Aggiunge i miei amici, ci spia e perseguita. Non ne posso più di subirla.

    Per piacere, cancellatela, ignoratela. Almeno voi provate a fare qualcosa!!!!!!!! Scusate per lo sfogo!‘. Ed evidentemente rincuorata dall’affetto dei suoi fan oggi l’opinionista di Uomini e Donne ha postato un messaggio da vera battagliera: ‘… Amore i miei, grazie infinite per il sostegno, mi sto recando alla polizia postale. Voglio e devo risalire all’identità di questi stalker. Un ultimo aiuto, prima che le forze dell’ordine provvedano a fare il loro lavoro, segnalate e bloccate anche il profilo di M*** T***. I due due profili appartengono alle stessa persona. Persona poi… Una vigliacca bugiarda e meschina! Grazie di cuore‘. In bocca al lupo, Tina!

    333

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE