Tila Tequila, tentato linciaggio sul palco

Tila Tequila, tentato linciaggio sul palco

sabato scorso durante un concerto la cantante Tila Tequila, protagonista di un reality trash su Mtv, è stata aggredita sul palco da parte del pubblico di un festival di musica underground

    Una bruttissima esperienza, da dimenticare al più presto, quella vissuta pochi giorni fa da Tila Tequila, showgirl statunitense diventata famosa grazie a un trashissimo reality show andato in onda su Mtv. La modella e cantante di origini franco-vietnamite è stata infatti vittima di un tentato linciaggio mentre si esibiva sul palco a Chicago, in Illinois: il pubblico di un festival musicale underground le ha tirato addosso di tutto, e non si parla purtroppo di pomodori, verdure e quant’altro. Tanto che la povera Tila, ferita anche in volto, è stata portata in ospedale per essere medicata.

    Non si può piacere a tutti, va bene. Il pubblico può anche esprimere il suo dissenso nei confronti di un artista durante una performance, d’accordo. Ma c’è un limite a tutto e la “disavventura” di cui è stata protagonista Tila Tequila non la si augurerebbe a nessuno, neanche al peggior nemico.

    Sabato scorso la 29enne modella e cantante, sexy protagonista del reality di Mtv A Shot at Love with Tila Tequila in cui doveva scegliere l’anima gemella tra 16 ragazze gay e altrettanti ragazzi etero (e grazie a cui è diventato famoso pure l’ex naufrago Domenico Nesci, che ha poi ottenuto anche un suo reality That’s Amore), si stava esibendo a Chicago, sul palco del festival Gathering at Juggalos, quando parte del pubblico ha cercato di linciarla tirandole addosso pietre, bottiglie di vetro e addirittura escrementi. Tila è stata colpita anche sul volto, dove ha riportato diversi tagli e contusioni, e per sfuggire all’aggressione si è dovuta rinchiudere in una roulotte dove è stata subito medicata.

    Poi, dopo l’arrivo della polizia, è stata portata in ospedale dove è stata ricoverata.

    Un attacco terribile e inspiegabile, un’esperienza che sarà difficile da dimenticare per la bella Tequila: “Dei ragazzi mi tiravano pietre e bottiglie di birra che mi hanno tagliato vicino ad un occhio, mi hanno quasi bruciato i capelli con i petardi e mi hanno perfino tirato escrementi” ha raccontato al sito statunitense Tmz. Il suo portavoce intanto ha annunciato un’azione legale contro i suoi aggressori.

    Foto TMZ

    379

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI