The Walking Dead 6, Glenn muore? Le teorie sul destino del personaggio di Stephen Yeun [SPOILER]

The Walking Dead 6, Glenn muore? Le teorie sul destino del personaggio di Stephen Yeun [SPOILER]

La serie tv rispetterà i fumetti o meno?

    The Walking Dead 6, nella sesta stagione Glenn muore? La risposta la avremo nel corso degli episodi attualmente in onda su AMC e FOX, ma ecco tutte le teorie sul destino del personaggio di Stephen Yeun. Ricordiamo che la potenziale dipartita di Glenn è balzata agli onori delle cronache dopo che è stato annunciato l’arrivo di Negan, personaggio che nei fumetti ha un ruolo chiave per quanto riguarda Glenn. Dopo il salto, spoiler e anticipazioni più approndite su The Walking Dead 6, assolutamente da evitare se non avete visto il terzo episodio della sesta stagione.

    The Walking Dead, nella sesta stagione Glenn muore? Prima della messa in onda di The Walking Dead 6 la morte del personaggio interpretato da Stephen Yeun era stata smentita da Greg Nicotero e Robert Kirkman, che tra il serio e il faceto avevano spiegato di non voler uccidere personaggi popolari, ma che le smentite valgano poco lo si è visto nel corso dell’episodio 6×03 Thank You/Grazie, quando Glenn viene trascinato in un mare di zombie insieme al cadavere di Nicholas: segue un montaggio poco chiaro in cui il nostro sembra essere fatto a pezzi.

    TVLine ha intervistato lo showrunner Scott M.Gimple a ventiquattrore dalla messa in onda della puntata 6×03: per massimizzare gli ascolti e mantenere il mistero, Gimple spiega che non risponderà alla domanda, perché vuole che i telespettatori rimangano col dubbio e abbiano un’esperienza emozionale a prescindere dalla morte o meno. ‘Ci sono colpi di scena, accadono cose brutte: ma fa tutto parte della storia, una storia più grande del singolo episodio e i telespettatori dovranno aspettare per sapere cosa succederà: è come se fossero fermi a metà film‘, spiega l’autore.

    Gimple riconosce che la scena è stata girata e mandata in onda in maniera ambigua, una scelta deliberata e su cui lo showrunner ha speso un sacco di tempo per far sì che la morte di Glenn restasse un mistero, quindi i fan possono farsi l’idea che vogliono, ma l’ambiguità è voluta: non è chiaro se la risposta alla potenziale morte di Glenn arriverà nel prossimo episodio, ma intervistato da TVLine spiega che la risposta arriverà prima della fine della metà della sesta stagione, deadline cui – male che vada – mancano cinque episodi.

    Ad inquietare i fan sulla possibile morte di Glenn in The Walking Dead 6 è stato Norman Reedus: intervistato da MTV ad agosto, l’attore ha urlato che il personaggio che gli manca più è quello di Yeun, dichiarazione presa con sorpresa dal compagno di cast (e di intervista) Andrew Lincoln, ma non è chiaro se perché ‘Daryl’ scherzava o perché aveva involontariamente anticipato una notizia bomba. Sul fronte ‘Glenn potrebbe non essere morto‘, il fatto che sarebbe assai strano far morire ‘così’ un personaggio amato dai fan (e importante in generale) come Glenn, e che Steven Yeun è stato avvistato sul set anche qualche giorno fa: insomma, i fan possono sperare, anche se nelle prossime settimane l’arrivo di Negan potrebbe rimettere tutto in gioco.

    Per quanto riguarda gli altri punti nodali dell’episodio 6×03 Thank You/Grazie, Gimple conferma che sì, anche se in The Walking Dead 6 se ne è discusso poco, è possibile che se le interiora di zombie finiscono su un taglio quel qualcuno resti infettato ma non dovrebbe essere il caso di Rick (visto intrappolato in un camper con una mano ferita), mentre Carol soffrirà per la troppa ‘esposizione’; al momento non è prevista una storia per Eugene e Denise e, infine, i prossimi episodi saranno un po’ più lenti e meno intensi di quelli visti finora per dare un sapore differente alla storia raccontata nella sesta stagione di The Walking Dead.

    664

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI