The Walking Dead 4: su Fox tornano gli zombie, il promo della nuova serie [VIDEO]

The Walking Dead 4: su Fox tornano gli zombie, il promo della nuova serie [VIDEO]

Grandi novità in The Walking Dead 4, il nuovo capitolo della serie tv horror in arrivo dal 14 ottobre su Fox

da in Fox, Prime Visioni, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV horror, Sky, The Walking Dead
Ultimo aggiornamento:

    Seratona di debutti su Fox: da stasera arriva The Walking Dead 4 in contemporanea con gli Stati Uniti. A sole 24 ore di distanza dalla messa in onda americana, quindi, anche i fan italiani della serie horror ispirata alla graphic novel di Robert Kirkman che ha conquistato il mondo potranno seguire le nuove adrenaliniche avventure del gruppo di americani sopravvissuti a un’invasione di zombie. L’appuntamento con la quarta stagione di The Walking Dead è per tutti i lunedì alle 22:45 in prima visione assoluta sul canale 111 di Sky, subito dopo i nuovi episodi di Homeland 3. Ecco alcune delle sorprese e novità che riserveranno le 16 puntate di The Walking Dead 4 che si preannuncia ancora più horror.

    Innanzitutto l’arrivo di nuovi personaggi in The Walking Dead 4 cambierà le dinamiche del gruppo di protagonisti all’interno della sovraffollata prigione che ora ha accolto anche gli abitanti di Woodbury. Nuovi scontri e insospettabili pericoli sono all’orizzonte: gli zombie sono sempre più minacciosi e c’è pure un misterioso sabotatore con cui fare i conti. La stagione approfondirà il rapporto tra Rick Grimes (Andrew Lincoln) e il figlio Carl (Chandler Riggs), che sembra profondamente cambiato dopo aver sparato a un ragazzo, e quello tra Rick e Michonne (Danai Gurira), determinata quest’ultima a rendere giustizia alla sua amica Andrea (Laurie Holden) ma ancora profondamente turbata dalla sua morte. Nessuna buona nuova, poi, per il Governatore (David Morrissey) che continuerà a essere in pericolo (ma anche ‘il’ pericolo) e di cui verranno svelati lati meno cupi della sua personalità. Alcuni episodi, inoltre, ricalcheranno fedelmente il fumetto, soprattutto per quanto riguarda il rapporto tra il protagonista e Tyreese (Chad Coleman).

    Nei video in basso il riepilogo delle prime tre stagioni e il promo della nuova serie di The Walking Dead in onda su Fox.

    Aggiornamento del 14 ottobre 2013 a cura di Laura Alfano

    The Walking Dead 4: una stagione ricca di novità per la serie horror in onda su Fox

    The Walking Dead 4, la serie tv in onda su Fox e ideata da Robert Kirkman, che racconta la storia di un gruppo di americani sopravvissuti a un’invasione di zombie, è pronta a tornare con una nuova stagione. Tra le novità della nuova serie ci sarà la presenza di un nuovo tipo di zombie.

    Lo scorso 19 luglio, all’interno del Comic Con 2013, la convention americana sulle arti, il cinema e i fumetti, c’è stato un panel interamente dedicato a The Walking Dead, durante il quale è stato proiettato il trailer della prossima stagione, che partirà il 13 ottobre 2013 negli USA. La nuova serie si preannuncia evolutiva rispetto alle precedenti e avrà a che fare anche con biberon, pappine e pannolini.

    Secondo Tv Guide la novità più curiosa degli zombie che incutono terrore, oltre a quella di possedere una velocità maggiore negli spostamenti, sarà l’arrivo dei fiocchi che preannunciano la nascita di un bebè.

    Robert Kirkman, ideatore del fumetto e produttore esecutivo della serie horror, dopo aver rivelato che la nuova serie sarà profondamente diversa dalla precedente, ha dichiarato:


    “Non sarà come il neonato apparso ne ‘L’alba dei morti viventi’. Per quanto orripilante e decisamente ben fatto, ci sarà l’occasione di creare qualcosa di diverso e sorprendente”

    Il produttore esecutivo Greg Nicotero ha dichiarato che nella terza stagione c’era stato qualcosa di simile quando Daryl (Norman Reedus) e Maggie (Lauren Cohan) erano andati in cerca di latte per bambini presso l’asilo nido della città.

    Dopo la dichiarazione di Robert Kirkman, si è scatenato il toto-bebè da parte dei fan del telefilm su chi potrebbero essere i genitori del nascituro.

    Alcuni ipotizzano che il neonato potrebbe essere la figlia di Lori, nata con un parto cesareo, oppure il figlio che Maggie e Glenn potrebbero concepire. Sui forum italiani la più gettonata al momento è, invece, la figlia di Rick.

    Proprio Rick, nella quarta stagione, dovrà prendersi cura della comunità di Woodbury trasferita dalla città all’interno delle mura di una prigione. Non cambia solo il luogo dove i personaggi della cittadina interagiranno, ma anche le storie saranno incentrate maggiormente sui personaggi, così hanno rivelato gli autori.

    Non manca molto per scoprire chi sarà il piccolo. Poi si dice che tutti i bambini appena nati sono belli. Sarà.

    798

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FoxPrime VisioniSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV horrorSkyThe Walking Dead