The Walking Dead 4, David Morrissey e il futuro del Governatore [SPOILER+FOTO]

The Walking Dead 4, David Morrissey e il futuro del Governatore [SPOILER+FOTO]

The Walking Dead: gli spoiler di Scott Gimple e David Morrissey sul Governatore, la nuova serie di Robert Kirkman

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV horror, The Walking Dead
Ultimo aggiornamento:

    Gradita ‘sorpresa’ per i fan di The Walking Dead, nella quinta puntata della quarta stagione ritorna infatti uno dei protagonisti principali; dopo il salto qualche spoiler sul futuro di The Walking Dead - per le puntate che vedremo prossimamente su AMC e FOX (in Italia) – e il nuovo show del creatore della serie, Robert Kirkman.

    Se siete tra i pochi che sperano il Governatore sia destinato a sparire a breve, mettetevi l’anima in pace: il Governatore è infatti tornato, un arrivo atteso ma non certo, considerato che l’attore David Morrissey era stato scritturato in un altro show AMC intitolato Line of Sight, serie di fantascienza con protagonista l’agente Lewis Bernt Morrissey) che, sopravvissuto ad un misterioso incidente aereo, vuole scoprire cosa lo abbia causato. Considerata l’incertezza su Line of Sight, che ad oggi è solo un pilot, ecco cosa dice David Morrissey:

    ‘Ho fatto una pausa da The Walking Dead e ho filmato il pilot di Line of Sight, ora aspetto ma mi piace TWD e sono parte dello show, spero di apparire anche nella prossima stagione. Non so cosa succederà – è una decisione di AMC, non la mia, ma mi considero un attore di The Walking Dead e mi considero il Governatore.’

    In realtà, qualora Line of Sight dovesse diventare una serie tv sarebbe quasi impossibile che l’attore riesca ad apparire a tempo pieno anche nello show di Robert Kirkman, ma è certo che dopo il brevissimo cameo di domenica (in cui lo si vede guardare il carcere in lontananza), il Governatore sarà il protagonista quasi assoluto del prossimo episodio (continua dopo la gallery):

    ‘Cerca sicurezza e la prigione è il posto pià sicuro in cui essere, o quello o vivere in un mondo pieno di zombie: credo guardi alla prigione, non alle persone dentro di essa, anche se queste persone sono un ostacolo alla sua sicurezza.

    Nel quinto episodio lo avete visto in salute e pronto al confronto – qualunque tipo di confronto sia: questo è un tema di cui si parlerà nel quinto e nel sesto episodio. ‘

    ‘Nella passata stagione aveva un piano per Woodbury e un piano per salvare sua figlia, tutto questo ora non esiste più e ci troviamo a che fare con un uomo che ha perso tutto.. e che è consapevole di quello che può fare, nonché molto pericoloso. Bisognerà scoprire se accetterà di essere quest’uomo o combatterà questi impulsi, è una cosa che scopriremo nei prossimi episodi.’

    Secondo lo showrunner Scott Gimple, confermato anche per la prossima stagione del drama AMC, inoltre:

    ‘Nel prossimo episodio verrà meglio definito il Governatore, le sue azioni lo hanno già definito nella passata stagione ma poi ci sono stati degli eventi che lo hanno cambiato e che scopriremo tramite flashback.’

    In attesa di scoprire cosa aspettarci dal Governatore, chiudiamo con la nuova serie di Robert Kirkman, che oltre a The Walking Dead e al relativo spin-off, sta lavorando (come produttore esecutivo insieme a David Alpert) ad una nuova serie per Cinemax: Outcast, questo il titolo dello show, racconterà in particolare la storia di Kyle Barnes, un giovane posseduto dai demoni quando era un bambino, che, diventato adulto, cerca delle risposte sulle possessioni e sul mondo degli esorcismi: le sue scoperte, però, potrebbero rivoluzionare, se non distruggere, la vita sulla Terra.

    614

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneSerie TV horrorThe Walking Dead