The Voice of Italy 2014 puntata 24 aprile: concorrenti dimezzati ai Knockout

Tempo di Knockout a The Voice of italy 2014

da , il

    E’ il momento dei Knockout a The Voice of Italy 2014. La puntata del 24 aprile ha visto svolgersi una nuova fase del talent show di RaiDue, con i componenti delle varie squadre impegnati in una serie di scontri interni. Come sempre sono i quattro coach a decretare chi mandare avanti e chi, invece, far tornare mestamente a casa.

    ‘Dopo l’adrenalina delle Blind Audition e le emozioni delle Battle, sale la tensione con i Knockout!’

    Così Federico Russo introduce la puntata del 24 aprile di The Voice of Italy 2014, dedicata ai Knockout. Ogni squadra ha dieci concorrenti all’appello, ma solo la metà di loro potrà passare alla fase più ambita, quella del live. Anche in questo caso va in scena una sfida a coppie e stavolta la responsabilità è tutta nelle mani dei partecipanti, perché è ognuno di loro a decidere il brano con cui scendere in campo. Una scelta sbagliata può quindi rivelarsi fatale, senza più possibilità di ripescaggio nè di salvataggi in extremis.

    Federica Marinari e Daria Biancardi sono le prime due concorrenti a sfidarsi per il Team Pelù e la vittoria va a Daria.

    Per il Team Carrà si sfidano invece Vittoria De Santis e Federica Buda, con quest’ultima che passa il turno.

    Debby Lou e Angela Nobile si affrontano per il Team J-Ax e il rapper porta avanti Debby Lou.

    Gianna Chillà e Claudia Coticelli sono le prime sfidanti per il Team Noemi, con la Chillà che (canta a piedi nudi) e passa il turno.

    Piero Pelù fa poi sfidare Giacomo Voli e Andrea Azzurra Gullotta, ma per quest’ultima non c’è nulla da fare: Giacomo passa ai live.

    La Raffaella nazionale opta per uno scontro tra Luna Palumbo e Benedetta Caretta. A dispetto di tutti i pronostici, e del parere del pubblico, passa Luna.

    J-Ax schiera Suor Cristina contro Benedetta Giovagnini. Per quanto brava sia Benedetta, ovviamente non c’è storia: Suor Cristina accede ai live.

    Per il Team Noemi si affrontano Gianmarco Dottori e Antonella Anastasi, col primo che ha la meglio e passa il turno.

    Raffaella Carrà fa scendere in campo Simone Di Benedetto e Francesco Marotta. Il vincitore del confronto è il secondo dei due.

    E’ Piero Pelù a chiudere le esibizioni, chiamando sul ring Mia Schettino e Giulia Dagani. La scelta è dura ma alla fine passa Giulia.

    La prima puntata dei Knockout termina con metà dei giudizi emanati e l’altra metà ancora in attesa di essere espressi. Per sapere chi saranno gli altri concorrenti ad accedere al live, appuntamento a mercoledì 30 aprile, con The Voice of Italy 2014!