The Voice 4, settima puntata, al via le Battle: Neja eliminata, usati due Steal

The Voice 4, settima puntata, al via le Battle: Neja eliminata, usati due Steal

La prima parte del testa a testa tra i cantanti dello stesso team in onda su Rai 2

    The Voice 4 è giunto alla settima puntata, la prima dedicata alle Battle: su Rai 2, mercoledì 6 aprile 2016, dopo i sei appuntamenti con le Blind Auditions i concorrenti si sono sfidati testa a testa a colpi di musica. Suddivisi in 21 per ogni team, i talenti sono stati preparati dai coach Max Pezzali, Raffaella Carrà, Dolcenera ed Emis Killa affiancati da quattro special coach (Francesca Michielin, Piero Pelù, Giorgio Moroder e Patty Pravo). La giuria ha decretato i cantanti più meritevoli a proseguire la gara, dopo che i componenti dello stesso team, a gruppi di tre, si sono esibiti sulle note di un brano (uguale per tutti) cercando di stupire i giudici.. Qualcuno è stato anche salvato all’ultimo dal tasto ‘Steal’, ed è approdato in un’altra squadra dopo essere stato inizialmente eliminato. Vediamo il dettaglio di quanto è accaduto nella prima Battle di The Voice of Italy 2016.

    The Voice of Italy 4, settima puntata 6 aprile 2016: chi è passato alla fase successiva della gara? Durante una nuova puntata del talent targato Rai 2, la prima dedicata alle Battle, abbiamo assistito a numerosi scontri canori tra concorrenti dello stesso team, che si sono sfidati per tentare di proseguire la propria corsa verso la vittoria. Ecco il dettaglio sulla prima Battle, gara per gara.

    Piero Pelù Special Coach

    1^ sfida, #Team Killa: Veronica Moscara, Charles Kablan e Corinne Marchini hanno interpretato ‘In the night’ di The Weekend ed è stato Charles ad avere la meglio. Secondo la Carrà lui è ‘The Voice’.

    2^ sfida, #Team Carrà: I Wolf, Alessia Langella e Erica Finotti hanno cantato ‘Viva la vida’ dei Coldplay: Alessia è passata (inaspettatamente) ai Knock Out. Per gli I Wolf c’è stato il primo ‘Steal’, quello di Max Pezzali.

    3^ sfida, #Team Dolcenera: Alice Paba, Sara Caratelli, Agata Aquilina hanno intonato ‘Svalutation’ di Adriano Celentano. Ha vinto Alice.

    4^ sfida, #Team Killa: per William Prestigiacomo, Gianfrancesco Cataldo e Salvo Matarazzo il brano scelto è stato ‘For Once in my life’ di Stevie Wonder. William ha convinto.

    5^ sfida, #Team Pezzali: Kimia ha lasciato la competizione perché incinta. La gara tra Davide Carbone e Katy Desario si è svolta sulle note di ‘Se tu non torni’ di Miguel Bosè. La preferenza del coach è andata a Davide, ma Raffaella Carrà ha usato il suo ‘Steal’ per Katy.

    6^ sfida, #Team Carrà: le Foxy Ladies, Valentino Bianconi ed Ottavia Bruno si sono esibiti in ‘Tutta mia la città’, nella versione di Giuliano Palma con i Bluebeaters. Le tre sorelle sono passate alla fase successiva.

    Dolcenera alle Battle

    7^ sfida, #Team Dolcenera: Joe Croci, Danilo Barmansky e Domenico Caringella hanno rielaborato ‘Wake me up’ di Avicii. La coach ha puntato sul più giovane, Joe.

    8^ sfida, #Team Killa: Mariangela Corvino, Davide Ruda e Roberta Nasti hanno omaggiato Patty Pravo con ‘Il paradiso’. La signora in rosso, Roberta, è stata scelta.

    9^ sfida, #Team Pezzali: Cristina Cascone, Viviana Colombo e Aurora Lecis si sono battute sul pezzo ‘Hold my hand’ di Jess Glynne. Max ha optato per Viviana, i colleghi hanno preferito Aurora, ma lo ‘Steal’ è rimasto inutilizzato.

    10^ sfida, #Team Dolcenera: Greta Squillace, Edith Brinca e Rocco Fiore, hanno proposto ‘La fine’ di Nesli. Edith ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza.

    11^ sfida, #Team Carrà: Daniele Soffiani, Tanya Borgese e Andrea Palmieri hanno calcato il palco con ‘Livin on a prayer’ dei Bon Jovi. La vittoria della battle è andata a Tanya.

    12^ sfida, #Team Dolcenera: sul ring sono arrivate Anna Maria Castaldi, Giulia Franceschini e Neja, e hanno cantato ‘Spaccacuore’ di Samuele Bersani. Contro ogni previsione (Neja ha già un passato artistico e Giulia era stata ad ‘Amici’) Anna Maria ha trionfato.

    L’appuntamento con la seconda Battle è fissato per mercoledì prossimo, 13 aprile 2016, sugli schermi di Rai 2.

    770

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI