The Voice 2016, finalisti: i 4 team

The Voice 2016, finalisti: i 4 team
da in Rai, Rai 2, Talent Show, The Voice of Italy
Ultimo aggiornamento: Giovedì 01/12/2016 07:49

    The Voice 2016 Team Live

    The Voice of Italy 2016: i finalisti dei quattro team ammessi ai Live Show sono stati svelati. Dopo aver affrontato le Blind Auditions, le Battle e i Knock Out i concorrenti dei team capitanati dai coach Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà, sono pronti ad affrontare la fase finale del talent di Rai 2. Ogni squadra schiererà quattro talenti che si esibiranno in diretta a colpi di musica, tentando di aggiudicarsi la vittoria finale del programma. Chi è riuscito a superare gli avversari e ad arrivare molto vicino alla vetta, puntata dopo puntata? Si tratta di cantanti molto diversi tra loro, ognuno con una particolarità che potrebbe servire a vincere la quarta edizione di The Voice of Italy. Scopriamo nel dettaglio di chi si tratta.

    Dolcenera a The Voice

    The Voice 2016, i finalisti dei vari team sono stati scelti: ecco i cantanti che faranno parte della squadra di Dolcenera. Giorgia Alò: 23enne romana trapiantata a Londra, ha stupito tutti fin dalla prima esibizione (dietro alla tenda aveva cantato ‘Enjoy the silence’ dei Depeche Mode) per il timbro androgino e unico della sua voce. Edith Brinca: 18 anni, di Verbania, ma originaria della Romania, è arrivata ai live superando bravissimi avversari e puntando tutto su voce ed emotività. Le sue due insegnanti di canto sono diventate la sua nuova famiglia. Alice Paba: considerata la più ‘svalvolata’ del Team Dolcenera, la 18enne romana si è guadagnata la fiducia della sua coach mettendo un po’ di sé in ogni performance. Ha uno stile particolare e utilizza la chitarra per riarrangiare i brani. Joe Croci: ha solo 16 anni e frequenta una scuola per liutai. Joe ha un talento blues molto percepibile nonostante la sua giovane età, e lo ha mostrato fin dalle Blind. Ai K.O. ha trionfato contro il temibile Massimo Cantisani.

    Emis Killa KO

    The Voice 2016, i finalisti dei vari team sono ormai noti: ecco i cantanti che faranno parte della squadra di Emis Killa. Charles Kablan: ha 22 anni, è originario della Costa d’Avorio ma risiede in provincia di Bergamo. E’ stato più volte oggetto di complimenti per il timbro delicato e particolare della sua voce. Giuliana Ferraz: 18 anni, italo-brasiliana e residente a Bollate (MI), Giuliana è molto religiosa e ha dichiarato che per esibirsi prende il coraggio da Dio. Ha partecipato a Miss Italia. Roberta Nasti: 23 anni, insegnante di canto di Napoli, Roberta ha una voce potente e precisa ed esprime molta femminilità ogni volta che canta nonostante il look aggressivo che la contraddistingue. Frances Ascione: 23 anni, italo-americana e residente a Roma, è figlia di una cantante professionista di Los Angeles e rappresenta la quota soul del Team Killa. Ai K.O. si è confrontata con un difficle brano di Amy Winehouse.

    Max Pezzali

    The Voice 2016, i finalisti dei vari team sono stati scelti: ecco i cantanti che faranno parte della squadra di Max Pezzali. I Wolf: Cristina De vita e Michele Bonfitto, 26 anni lei e 23 lui, sono un duo sul palco e nella vita. Appartenevano al Team Carrà ma hanno cambiato squadra dopo lo Steal di Max alle Battle. Elya Zambolin: è uno studente di regia e sceneggiatura e ha 22 anni. E’ anche un cantautore, e con il suo pianoforte ha convinto tutti i coach fin dalla prima esibizione, arrivando fino ai live. Davide Carbone: ha 33 anni, viene da Milano ed è un cantante lirico di professione. Ha già calcato palchi importanti nel mondo e Max ha deciso di puntare su di lui guardando alla tradizione musicale italiana. Francesca Basaglia: 19 anni, di Modena, studia Medicina e non si separa mai dalla sua chitarra. E’ arrivata ai live dopo aver battuto un temibile avversario dalla voce graffiante, Claudio Cera.

    Raffaella alle Battle

    The Voice 2016, i finalisti dei vari team sono ormai noti: ecco i cantanti che faranno parte della squadra di Raffaella Carrà. Samuel Pietrasanta: 23 anni, di Catania, Samuel è un artista di strada. Con la sua chitarra ha conquistato pubblico e coach mostrandosi come uno dei volti più versatili dell’edizione in corso. Foxy Ladies: Federica, Ambra e Sara Baccaglini, le tre sorelle di Rovigo, hanno portato il loro stile swing sul palco fin dalle Blind e hanno scelto di affidare le loro ugole alla Carrà. Beatrice Ferrantino: 18 anni, proveniente da Novate Milanese, è la più giovane del Team Carrà ed è riuscita a guadagnare la fiducia Raffaella ai K.O. con una particolare versione di ‘Titanium’. Si impegna ad imparare il più possibile. Tanya Borgese: 27 anni, proveniente da Polistena (RC), Tanya è una terapista e utilizza la musica anche per curare i bambini in difficoltà presso il centro in cui lavora. Sul palco si trasforma trasmettendo tutta la sua carica.

    1108

    PIÙ POPOLARI