The River, lo show di Oren Peli e prodotto da Steven Spielberg dal primo marzo su Sky Uno

The River, lo show di Oren Peli e prodotto da Steven Spielberg dal primo marzo su Sky Uno

Arriverà in Italia su Sky Uno dal primo marzo The River, la serie tv creata dall’autore e regista di Paranormal Activity (insieme a Michael R

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Sky Uno, Video, Oren Peli, Steven Spielberg, The River
Ultimo aggiornamento:

    Arriverà in Italia dal primo marzo The River, la serie tv creata dall’autore e regista di Paranormal Activity (insieme a Michael R. Perry, già autore di PA) e prodotta tra gli altri da Steven Spielberg, negli ultimi tempi attivissimo – con alterne fortune, almeno a livello qualitativo – in televisione: a trasmettere lo show, un misto tra horror e paranormale – sarà Sky Uno (Sky, canale 109), che lo manderà in onda a poche settimane dal debutto americano (avvenuto il 7 febbraio scorso) in prima TV assoluta.

    The River era uno dei progetti cui gli addetti ai lavori guardavano con più curiosità, per vedere se dopo Paranormal Activity – un film brutto come non mai, ma girato con un budget di quindicimila dollari e di gran successo in tutto il mondoOren Peli sarebbe riuscito a sfondare anche in tv: per ora la risposta è sì, alle buone recensioni su Metacritic (dove la serie ottiene la sufficienza piena) si unisce un buon riscontro del pubblico, in casa – nei giorni scorsi la premiere da due ore ha ottenuto 7.5 milioni di telespettatori e un rating del 2.5 nella fascia commerciale 18-49 – ma anche all’estero, dove ben 8 Paesi hanno acquistato lo show per trasmetterlo in contemporanea con l’America, una cosa mai successa prima per una serie prodotta dalla Disney.

    The River – qui le foto, i video e le interviste rilasciate qualche mese fa al Comic Con 2011 – è composta per ora da otto episodi nei quali vedremo un gruppo di persone andare alla ricerca del Dr.

    Cole (Bruce Greenwood), un famoso esploratore, noto per i suoi programmi televisivi naturalistici, scomparso da mesi: la squadra sarà composta in particolare da Lincoln (Joe Anderson), il figlio di Cole, da sua madre Tess (Leslie Hope), da Clark (Paul Blackthorne), un ex produttore che filmerà la ricerca in stile documentaristico [lo show è in parte composto da spezzoni di ‘vero’ montaggio di una crew di documentari che viaggia lungo il Rio delle Amazzoni], da Lena (Eloise Mumford), figlia del cameraman scomparso insieme a Cole, da Emilio (Daniel Zacapa), meccanico e amico di Lincoln e dal Capitano Kurt Brynildson (Thomas Kretschmann). Tra spiriti assetati di sangue, fantasmi e tanti misteri si presentato ben presto la squadra si renderà conto che la scomparsa del padre/marito/collega/amico è molto più di quello che sembra…

    L’episodio pilota è stato diretto da Jaume Collet-Serra e girato a Puerto Rico, mentre il resto della serie è prodotta alle Hawaii… e se lo show sarà fortemente serializzato, i produttori – a domanda di alcuni fan evidentemente rimasti scottati dalla fine di altri show tipo Lost – hanno già messo le mani avanti dicendo che hanno in mente come portare avanti la storia, che non sarà solo uno show paranormale ma conterrà anche il tema della famiglia e delle sue problematiche.

    548

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneSky UnoVideoOren PeliSteven SpielbergThe River
    ALTRE NOTIZIE