The Punisher, Netflix ordina la serie tv su Frank Castle: anticipazioni e spoiler

The Punisher, Netflix ordina la serie tv su Frank Castle: anticipazioni e spoiler

Lo 'spin-off' di Daredevil vedrà di nuovo protagonista Jon Bernthal

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Netflix
    The Punisher, Netflix ordina la serie tv su Frank Castle: anticipazioni e spoiler

    Netflix dà ufficialmente il via libera a The Punisher, la serie tv su Frank Castle con protagonista Jon Bernthal, già visto all’opera in Daredevil (di cui questo nuovo show si può dunque definire uno spin-off). La piattaforma streaming non ha fornito anticipazioni e spoiler sulla trama, ma qualcosa si può desumere dai fumetti e non è da pazzi pensare che, visto il successo del personaggio in Daredevil, il Punitore possa raccontarci del passato del personaggio ma anche tornare ad intersecarsi con le altre serie tv in lavorazione grazie all‘accordo Marvel-Netflix, ossia Jessica Jones (la cui seconda stagione è in lavorazione), Luke Cage (in uscita il venti settembre), Iron Fist (in lavorazione) e la miniserie che riunisce tutti e cinque i super-eroi insieme, intitolata The Defenders.

    The Punisher diventa ufficialmente una serie tv: dopo averlo introdotto come villain principale nella seconda stagione di Daredevil uscita lo scorso 18 marzo, Netflix ha ordinato la serie tv con protagonista Jon Bernthal nei panni dell’antieroe noto col nome di Frank Castle, un vigilante che agisce in modo violento contro i criminali del mondo per vendicare la morte della sua famiglia, brutalmente uccisa in uno scontro a fuoco.

    Non ci sono molte anticipazioni e spoiler per The Punisher – già protagonista di tre film con cui si è tentato invano di lanciare un franchise su di lui:si tratta per la cronaca di un film del 1989 con Dolph Lundgren, di una pellicola del 2004 con protagonista Thomas Jane e di un film nel 2008 con Ray Stevenson – ma il creatore e showrunner della serie, Steve Lightfoot, potrà basarsi su molto materiale: il personaggio non ha superpoteri, ma grazie all’allenamento a corpo libero migliora il suo addestramento fisico e possiede una vasta conoscenza delle armi.

    The Punisher è stato introdotto per la prima volta nel fumetto The Amazing Spider-Man #129, ed è, dicevamo, il nome ‘d’arte’ del militare Frank Castle, che ingaggia una guerra senza quartiere contro il crimine dopo che sua moglie e sua figlia vengono uccise in una guerra tra gang rivali. Il personaggio – come i fan di Daredevil hanno potuto appurare durante la seconda stagione – non crede molto nella prigione, e preferisce uccidere i criminali piuttosto che consegnarli alle forze dell’ordine, caratteristica che spesso lo rende ‘indigesto’ ai super-eroi dell’universo Marvel.

    I rumors su un possibile show con The Punisher sono emersi sin dall’aprile 2015, quando Netflix aveva contattato Ryan Philippe per il ruolo del protagonista; da allora tutto era finito sotto silenzio, fin quando nel gennaio 2016, dopo il casting di Jon Bernthal, le ‘voci’ non erano riemerse, anche vista la positiva performance dell’attore: ‘I telespettatori – aveva anticipato all’epoca Doug Petrie, uno dei producer di Daredevilfaranno il tifo per questo tizio con la pistola, ma saranno anche costretti a farsi delle domande: il farsi giustizia da soli è un tema molto caldo nell’America di oggi‘.

    614

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneNetflix
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI