The legend of Bruce Lee, rivive il mito

The legend of Bruce Lee, rivive il mito

La tv di stato cinese produce una fiction di 40 puntate dedicata a Bruce Lee

    Un modo originale per proporre la cultura cinese. In vista delle Olimpiadi di Pechino 2008, la televisione di stato cinese ha pensato di far rivivere il mito di Bruce Lee, mai tramontato presso gli appassionati, attraverso una fiction di 40 puntate che servirà anche a far conoscere la cultura e lo stile di vita cinesi.

    La serie televisiva, intitolata “The legend of Bruce Lee”, avrà un budget di 50 milioni di Yuan, pari a 3,2 milioni di sterline, e sarà girata nella città di Shunde, nella provincia meridionale di Guangdong, dove cinque anni fa venne aperto il primo museo dedicato al “piccolo drago”, ma che è anche la città natale dei genitori del versatile artista (è stato attore, ballerino, regista, scrittore, filosofo, e maestro di arti marziali).
    Lee sarà interpretato da Chan Kwok-Kwan, conosciuto anche come Danny Chan: l’attore si è detto “nervoso e al tempo stesso esaltato”, precisando comunque che farà del suo meglio essendo un fan di Bruce Lee fin da piccolo.

    218

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI