The Leftlovers, la serie TV HBO scritta da Damon Lindelof di Lost

The Leftlovers, la serie TV HBO scritta da Damon Lindelof di Lost

HBO dà il via libera a The Leftovers, nuovo serie TV con Liv Tyler firmata da Damon Lindelof di Lost

    Dopo aver visionato il pilot, HBO ha deciso di dare il via libera a The Leftovers, serie TV che si candida fin da subito ad essere uno degli eventi della prossima stagione. La serie sarà infatti scritta e prodotta da Damon Lindelof, co-creatore di Lost e showrunner delle ultime tre stagioni della serie più popolare degli ultimi dieci anni. Nel cast di The Leftovers spiccherà la presenza di Liv Tyler.

    HBO comincia a gettare le basi su cui costruirà la prossima stagione televisiva, ordinando dieci episodi della serie The Leftovers, tratta dall’omonimo libro di Tom Perrotta, che racconta la storia di una delle tante famiglie rimaste sulla Terra dopo un Rapimento biblico. Perrotta ha scritto il pilot a quattro mani con Damon Lindelof, che produrrà anche la serie. Per Lindelof, che negli ultimi tempi si è dedicato al cinema scrivendo le sceneggiature di grandi blockbuster come Prometheus e Star Trek, si tratta di un ritorno alla televisione a tre anni dal finale di Lost, di cui è stato scrittore e produttore.

    I protagonisti di The Leftovers saranno Justin Theroux, che interpreterà un poliziotto lasciato dalla moglie, dopo il Rapimento, per unirsi ad una setta, e Liv Tyler, che sarà una donna che la stessa setta farà di tutto per avere tra le sue fila. Nel cast ci saranno anche Christopher Eccleston, famoso per aver dato vita alla nona incarnazione di Doctor Who, e i gemelli Max e Charlie Carver, già visti in Desperate Housewives e, ultimamente, in Teen Wolf.

    Aggiornamento del 17 settembre 2013 a cura di Armando D’Avico

    Liv Tyler in The Leftlovers

    L’attrice Liv Tyler è pronta a fare il suo debutto come protagonista di una serie tv, per la precisione della HBO. Il network cable ha infatti ordinato la produzione di The Leftovers, un drama basato sull’omonimo romanzo del 2011 di Tom Perrotta e che vede il conivolgimento di Damon Lindelof: se questo nome vi dice qualcosa non sorprendetevi, si tratta infatti di una delle geniali menti dietro l’indimenticato Lost.

    Serie tv HBO: Liv Tyler protagonista del nuovo drama dal produttore di Lost

    La storia descrive la situzione sulla Terra successiva al verificarsi di un evento analogo al Rapimento biblico: lo straordinario avvenimento non si verifica però come previsto, provoca conseguenze inaspettate e lascia dietro di sè alcuni ‘esclusi’ (i ‘leftovers’ del titolo), su cui si concentrerà la narrazione.

    Il progetto è ambizioso, ma del resto la HBO non è una rete che si spaventa di fronte alle sfide: basti pensare alla trasposizione televisiva della saga di Game of Thrones, che a dispetto delle innumerevoli difficoltà sta ottenendo un successo clamoroso.

    Come anticipato, Liv Tyler è stata scritturata come series regular, ovvero interpreterà uno dei personaggi principali della serie tv.

    In The Leftovers avrà la parte di Meg, una donna che rompe il suo fidanzamento e diventa bersaglio di una setta enigmatica. Per l’attrice si tratta del primo ruolo da protagonista in un prodotto del piccolo schermo, dopo tante apparizioni più o meno importanti in ambito cinematografico. Tutti ricordano la sua partecipazione alla saga de Il Signore degli Anelli nelle vesti dell’elfa Arwen e, ancor prima, la presenza nel blockbuster Armageddon al fianco di Bruce Willis e Ben Affleck.

    Accanto a lei in The Leftovers ci sarà Justin Theroux, attuale fidanzato di Jennifer Aniston, che indosserà i panni del capo della polizia Kevin Garvey. Nel cast troveremo anche Christopher Eccleston, che ha prestato il volto al Nono Dottore della serie tv british Doctor Who.

    Per il momento la produzione sta lavorando al pilot, che sarà sceneggiato dall’autore del romanzo Tom Perrotta insieme a Damon Lindelof. Quest’ultimo riveste il ruolo di collaboratore e consulente per la serie tv ABC Once Upon a Time e ha recentemente preso parte a pellicole del grande schermo, come Star Trek, Prometheus e Cowboys & Aliens. Se l’ordine di The Leftovers dovesse essere confermato, per Lindelof si tratterebbe del progetto televisivo più importante dai tempi di Lost.

    762