The Killing, il nuovo Twin Peaks da domani sera su AMC (foto, trama, video)

The Killing, il nuovo Twin Peaks da domani sera su AMC (foto, trama, video)

Debutta domani sera su AMC la serie The Killing, che la critica americana ha visionato in anteprima definendolo il nuovo Twin Peaks, con cui lo show di Veena Sud ha molte cose in comune

    Da Laura Palmer a Rosie Larsen? Debutta domani sera su AMC la serie The Killing, che la critica americana ha visionato in anteprima definendolo il nuovo Twin Peaks, con cui lo show di Veena Sud ha molte cose in comune, a partire da colpi di scena, segreti nascosti…e ovviamente una ragazza morta di diciassette anni, che sembra innocente ma che potrebbe non esserlo.

    Remake della serie danese Frobrydelsen, The Killing vede protagonisti la detective della omicidi Sarah Linden (Mireille Enos) e l’ex poliziotto della narcotici Stephen Holder (Joel Kinnaman) che in quel di Seattle indagano sulla morte di Rosie Larsen, vittima di un omicidio che ci verrà narrato seguendo tre storie distinte, quello dei detective assegnati al caso, quello della famiglia (Michelle Forbes e Brent Sexton) in lutto per la vittima e anche i politici locali (tra cui Billy Campbell, che interpreta il politico Darren Richmond, pieno di scheletri nell’armadio e la cui campagna per diventare sindaco rischierà di essere vanificata nel suo presunto coinvolgimento nell’omicidio) connessi al caso. (Continua dopo ogni video).



    Solitamente gli show paragonati ad altri grandi show sono delle emerite sòle, sarà The Killing – che oltre a Twin Peaks viene paragonato a film come Mystic River e Il silenzio degli innocenti – l’eccezione? Lo scopriremo già da domani sera, quando lo show debutterà in America su AMC, benedetto da un coro di critiche positive che in alcuni casi supera persino l’entusiasmo che riscosse Mad Men.



    Per ora sappiamo che sebbene sia un procedurale, la violenza e l’esplorazione del cadavere in maniera ossessiva, non saranno, come avviene in altri casi, parte integrante dello show: “Questa ragazza – spiega la producer Veena Sud – potrebbe essere la figlia di qualcuno, siamo stati molto attenti a come abbiamo mostrato il cadavere, ed abbiamo fatto sì che gli ascoltatori capissero che questa era una ragazza molto amata, prima della sua morte”.



    Secondo quanto rivelato dalla Sud, The Killing prenderà le mosse dallo show danese Forbrydelsen, e pur mantenendo il clima di tensione e sospetto, amplierà e cambierà alcune cose; ogni episodio della prima stagione esaminerà un giorno della vita dei protagonisti, cosa che secondo la producer dovrebbe aumentare il senso di tensione e di claustrofobia.

    Questo espediente – spiega la Sud – ci costringe a passare del tempo con i nostri personaggi, senza fare salti in avanti o indietro nel tempo: ogni cosa sarà esaminata nel dettaglio, piccole cose che gli altri procedurali non esaminano”.



    Tra le cose che cambieranno rispetto all’originale danese, l’identità del killer, anche se non è chiaro se questa sarà svelata: almeno leggendo il The Daily Beast, par di capire che The Killing dovrà vincere la scommessa persa da Twin Peaks, quella di avere un omicidio con un sacco di sospettati e molte sottotrame: “Si tratta di una sfida e di un’opportunità che nei procedurali stand alone di solito non esiste – afferma la Sud (che ne sa qualcosa, visto che ha lavorato in Cold Case) – bisogna fare un prodotto affascinante e interessante che catturi i telespettatori”.



    Di certo, secondo quanto rivelato a TV Guide dalla Sud, nessuno dei protagonisti ha saputo prima della fine chi fosse l’assassino: “Nessuno degli attori sapeva dove stavamo andando, sapevano solo di avere dei segreti che la controparte non sapeva, un segreto sulla loro vita o sul loro passato, un segreto su dov’erano la notte che Rosie veniva uccisa. A tutti loro ho detto un segreto prima delle riprese – ha rivelato la Sud – era una cosa strategica, far sì che le loro performances fossero consapevoli, ma senza renderli partecipi di tutto”.

    785

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI