The Governator di Schwarzenegger da fumetto a serie/film, I Griffin diventano un fumetto

il fumetto/serie tv The Governator diventerà anche un film, come ha rivelato ieri al MIPTV di Canness Arnold Schwartznegger

da , il

    Cos’hanno in comune Arnold Schwarzenegger (in alto il trailer di The Governator) e Family Guy? A breve, potrebbero diventare entrambi un fumetto: in particolare, l’ex governatore della California è sempre più lanciato nel mondo dello showbusiness, ed il fumetto/serie tv The Governator diventerà anche un film, come ha rivelato ieri al MIPTV di Canness lo stesso Schwarzy. Dalla serie i Griffin, invece, verrà tratto un fumetto che, oltre alla famiglia protagonista del cartoon, vedrà protagonisti anche Cleveland Brown e Glen Quagmire.

    Partiamo da Arnold Schwarzenegger, l’ex governatore della California ha annunciato che potrebbe tornare a breve sul grande schermo, e che dai fumetti The Governator, da lui creati assieme a Stan Lee, verranno tratti una serie tv animata e un film per il cinema. Protagonista, come dicevamo nei giorni scorsi, sarà Schwarzy, che dopo aver lasciato la politica intraprende la carriera di guerriero anti-crimine. Ieri a Cannes è stato anche mostrato uno spezzone del cartoon, in cui si sente la voce di Larry King che, ha rivelato lo stesso Arnold, è solo una delle tante celebrities interessata ad apparire in The Governator.

    La Titan Comics, invece, ha annunciato il lancio di una serie di fumetti – a luglio, e solo per l’America – tratti dal cartoon Family Guy/I Griffin: la casa di fumetti ha firmato un accordo con la Twentieth Century Fox Consumer Products, e a sceneggiare il fumetto (che avrà cadenza mensile) del cartoon di Seth MacFarlane saranno SL Galant e Anthony Williams. Secondo il sito Comic Book Resources, il fumetto seguirà “le avventure della famiglia Griffin alle prese con nuove storyline“, ed oltre ai Griffin, nelle strisce appariranno personaggi particolarmente cari ai fan, come Cleveland Brown (che quest’anno ha ottenuto un suo show) e Glen Quagmire.