The Good Wife, Julianna Margulies dopo ER torna su Rai Due

The Good Wife, Julianna Margulies dopo ER torna su Rai Due

Debutta su Rai Due la prima inedita stagione di The Good Wife, nuovo legal drama della CBS che vede protagonista Julianna Margulies

    È in arrivo su Rai Due la pluripremiata serie statunitense The Good Wife, legal-drama con Julianna Margulies (l’infermiera Carol Hathaway di ER) nei panni di un avvocato penalista che torna al lavoro dopo che il marito rimane coinvolto in uno scandalo sessuale. Questo nuovo procedurale ha ottenuto in patria un grande successo di pubblico e di critica, che insieme l’hanno consacrata come una delle migliori novità della passata stagione televisiva americana. Senza contare le numerosissime nomination ottenute da The Good Wife, parlano da soli anche i tanti prestigiosi premi conquistati: lo Screen Actors Guild Awards 2009 e il Golden Globes 2010 per la migliore attrice in una serie drammatica vinto da Julianna Margulies, e l’Emmy Awards 2010 per la migliore attrice non protagonista in una serie drammatica assegnato ad Archie Panjabi . E anche per questo Rai Due, come ha osservato il direttore Massimo Liofredi, “non se l’è lasciata sfuggire”.

    La prima stagione di The Good Wife andrà in onda ogni sabato alle 21.45 in prima visione esclusiva su Rai Due.

    Tra indagini e processi, la serie segue le tormentate vicende private e professionali di Alicia Florrick (Julianna Margulies), avvocato penalista che torna al suo lavoro dopo quasi 15 anni di assenza dalle aule di tribunale in seguito all’arresto del marito Peter (Chris Noth, Mr. Big di Sex & the City), procuratore generale dell’Illinois coinvolto in uno scandalo di corruzione politica e sessuale per essere stato scoperto con una prostituta.

    Dopo anni trascorsi a fare la moglie e la mamma non sarà facile ricominciare (soprattutto per l’umiliazione pubblica subita), ma Alicia è determinata a buttarsi a capofitto nel lavoro per assicurare un futuro ai suoi figli Zach (Graham Phillips), di 14 anni, e Grace (Makenzie Vega) di 13 anni, e decide di ripartire da un prestigioso studio legale di Chicago, lo Stern, Gardner & Lockhart. Qui si scontrerà con Cary Agos (Matt Czuchry), un ambizioso neolaureato di Harvard, ritroverà Will Gardner (Josh Charles), un vecchio caro amico del college, e stringerà amicizia con la collega Diane Lockhart (Christine Baranski) e con Kalinda Sharma (Archie Panjabi), l’enigmatica detective dello studio di origini indiane che prima lavorava per il marito Peter.



    La prima stagione del legal drama creato da Robert King e Michelle King, e prodotto dai fratelli Ridley e Tony Scott insieme a Dee Johnson, ha ottenuto in America subito dei buonissimi ascolti tanto che la rete che la trasmette, la CBS, non ci ha pensato due volte a passare dai 13 episodi inizialmente ordinati ai 23 di una stagione completa. Il successo di The Good Wife è continuato e la CBS l’ha prontamente rinnovato per una seconda stagione, attualmente in onda negli States. Avrà la stessa fortuna anche in Italia?

    581