“The Good Guys” diventa ‘rosa’, personaggio gay per Law & Order: Los Angeles?

“The Good Guys” diventa ‘rosa’, personaggio gay per Law & Order: Los Angeles?

"The Good Guys" (Fox) diventa più 'rosa' ed introduce/promuove nuovi personaggi

da in Fox, Interviste, NBC, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Crime, Video, law e order los angeles
Ultimo aggiornamento:

    I primi 9 episodi di The Good Guys, dramedy poliziesco di Fox, non hanno dato i risultati sperati, sicché la rete – per gli 11 episodi che rimangono da trasmettere (in autunno) sta pensando ad un robusto ripensamento creativo: in particolare, per aumentare il pubblico femminile si pensa di introdurre un nuovo personaggio femminile, una giovane CSI, ma nello show ci saranno anche venature romantiche e RonReaco Lee, già apparso in tre episodi della serie nel ruolo del criminale/informatore Julius, è stato promosso ricorrente.

    Creata da Matt Nix, The Good Guys vede protagonisti due detective della polizia di Dallas, il primo è Dan Stark (Bradley Whitford), che dopo aver salvato il figlio del governatore ha vissuto di rendita, diventando un bevitore fuori da ogni protocollo e regolamento, il secondo è lo zelante ed ambizioso Jack Bailey (Colin Hanks, figlio di), un giovane detective con pochi amici tra i colleghi di lavoro che non sarà propriamente contento del suo nuovo partner. Nella serie anche Jenny Wade (Reaper) nel ruolo di Liz Traynor, ex di Jack, e Diana-Maria Riva (NYPD Blue) nel ruolo del tenente Anan Ruiz, superiore della strana coppia cui assegna casi che sembrano poco gravi salvo poi rivelarsi più complicati del previsto.

    (Continua dopo il video).

    The Good Guys – Promo


    Non si tratta dell’unico procedurale su cui oggi abbiamo qualche notizia, Rene Balcer, produttore esecutivo del nuovo Law & Order: Los Angeles che dal 29 settembre vedremo su NBC, ha anticipato che la serie potrebbe avere un personaggio gay in onore alla location losangelina. “Penso – ha detto la produttrice al sito AfterElton – che lo show debba riflettere la comunità in cui è ambientato, la comunità gay a Los Angeles è importante , in questa come in altre città, ma qui lo è anche a livello politico“.

    Non è chiaro se le due cose sono correlate, ma in uno dei primi episodi di Law & Order: Los Angeles vedremo uno storyline relativo alla Proposition 8, la legge della California che vieta i matrimoni omosessuali e che recentemente è stata dichiarata incostituzionale: “Faremo un episodio sui soldi che sono circolati intorno alla Prop 8. sull’ipocrisia delle chiese ‘nere’ (quelle che hanno ministri/preti afroamericani) e sull’industria che è sorta intorno a questa legge che ha permesso ai lobbisti di fare un sacco di soldi”.

    510

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FoxIntervisteNBCPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV CrimeVideolaw e order los angeles